OVIS MOLLIS, I BISCOTTI CON L’INGREDIENTE INSOLITO!

Ovis mollis, i biscottini che si sciolgono in bocca e si preparano con un ingrediente “segreto! 🙂 Curiosi? Scopritelo qui sotto, sicuramente resterete meravigliati! 🙂

Se non conoscete la pasta frolla ovis mollis provatela subito, potrete realizzare dei biscotti belli e buoni come questi! La particolarità di questi biscotti sta nella consistenza, si sciolgono in bocca….!

E l’impasto? Prevede l’utilizzo delle uova sode (solo il tuorlo). Vi ho incuriosito abbastanza? Provate e fatemi sapere 🙂

ovis mollis, pasta frolla con uova sode
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    circa 40 biscotti
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Farina 00 200 g
  • Fecola di patate 50 g
  • Zucchero a velo 100 g
  • Uova sode (solo i tuorli) 5
  • Burro (morbido) 150 g
  • Scorza di limone q.b.
  • Vanillina (o bacca di vaniglia) 1 bustina

Preparazione

  1. biscotti ovis mollis

    Innanzi tutto setacciate i tuorli delle uova sode. In una ciotola unite tutti gli ingredienti ed impastate fino a quando risulteranno ben amalgamati. Fate una palla, avvolgetela nella pellicola e fate riposare in frigo per circa un’ora.

  2. Gli ovis mollis classici si ottengono facendo una pallina di circa 3 cm (v. foto), leggermente schiacciata e con una fossetta al centro ripiena di marmellata, ma come me, ci si può sbizzarrire come meglio suggerisce la propria fantasia…

    Quindi preparate tutti i biscotti sistemandoli nella teglia e se nel frattempo si sono ammorbiditi, metteteli in frigorifero per una decina di minuti prima di infornarli.

  3. biscotti ovis mollis

    I biscotti vanno messi in forno a 170° per circa 15 minuti, e comunque fino a quando risulteranno leggermente dorati al fondo.  Attenzione a non farli dorare troppo, infatti l’impressione che si ha è che rimangano crudi e si tende a farli cuocere un po’ di più, invece devono restare un po’… pallidi! Anche se vi sembrano molli, ricordate che saranno perfetti appena freddi!

  4. Con la stessa pasta frolla leggermente modificata ho preparato anche questi biscotti con sparabiscotti. Fate un salto e date un’occhiata, troverete anche un video-tutorial esplicativo per l’utilizzo di questo attrezzo infernale ^_^

 
Precedente ARROSTO ALLA PANNA FACILISSIMO! Successivo LONZA DI MAIALE ALL'ARANCIA, ricetta facilissima!

Lascia un commento