PAN DI SPAGNA ALLA PANNA (Molly cake)

Vi ricordate  questo ciambellone? Nell’impasto era presente la panna (liquida) e già allora mi era sembrata una novità! Pensate invece se la panna la mettessimo montata…! In questa torta è così, direttamente da una dritta di Molly (la famosa cake designer), ecco la ricetta della nonna (granny), letta, copiata, realizzata e spazzolata!!!!

La consistenza è quella di un pan di spagna più corposo con poco sentore di uova, meno asciutto e viene alto, alto, che è un piacere!!! Per le dosi che mi appresto a suggerirvi ho utilizzato uno stampo di 20 cm, che ho opportunamente rivestito di carta forno in modo da ottenere una teglia dai bordi più alti, ma se voi ne avete una già bella alta (10 cm) non serve rivestire.


Ingredienti

250 g di farina 00

250 g di zucchero

250 g di panna da montare (anche vegetale)

3 uova

vanillina (o altro aroma)

mezza bustina di lievito per dolci

Come per il pan di spagna classico dovrete montare le uova con lo zucchero per almeno 15 minuti. Miscelate la farina con il lievito e la vanillina (o scorza grattugiata di limone o altro aroma). Quando le uova saranno ben montate  e sempre utilizzando le fruste, aggiungete la farina a cucchiaiate incorporandola totalmente.

Montate la panna e aggiungetela al composto questa volta a mano, incorporandola con delicatezza mescolando dal basso verso l’alto. Otterrete un composto denso e corposo.

Rivestite lo stampo (20 cm) con un cerchio di carta da forno alla base e una striscia lungo i bordi, eventualmente più alta della teglia (il dolce cresce molto!)

Versate nella tortiera e infornate a 160° per 50 min. circa. Io ho utilizzato il forno statico, la ricetta prevede anche l’uso del forno ventilato.

ED ECCO IL RISULTATO FINALE DOPO AVER FARCITO LA TORTA CON UNA BUONISSIMA CREMA NUTELLOSA, MA QUESTO VELO SPIEGO NEL PROSSIMO POST, INTANTO GODETEVI LA FOTO!!!!!! 😀

 
Precedente Torta principessa... e due! Successivo Molly cake con crema nutellosa!

215 thoughts on “PAN DI SPAGNA ALLA PANNA (Molly cake)

    • francesca il said:

      per adattare questa splendida torta a una tortiera diametro 32 come mi devo regolare per le dosi??
      grazie francesca.

      • enza il said:

        ciao …. devo farla anche io con una teglia da 32…. volevo sapere se l’hai fatta e che dosi hai usato. questa nella foto è un incanto. grazie, enza

        • maniamore il said:

          Per una da 32 ci vogliono 8 uova e 670 g degli altri ingredienti…. ma puoi tranquillamente triplicare tutte le dosi 🙂

        • enza il said:

          fatta… il profumo è inebriante ma non è altissima come la tua. altezza 7 cm teglia da 28, dosi 6 uova e 500 gr del resto. n

          • maniamore il said:

            Probabile che la teglia sia leggermente svasata, prova ad aumentare le dosi, oppure è la cottura

          • enza il said:

            volevo ringraziarti…. è venuta bellissima…. ho realizzato peppa pig su di un prato. l’unica cosa che non mi è piaciuta è che la sento “asciutta”; ho bagnato i vari dischi con il latte senza eccedere per paura che crollasse e la base era troppo secca.

          • maniamore il said:

            Ciao, come dico nel post questa torta è meno secca del pan di spagna, ma poichè non contiene burro è necessario inumidire leggermente. Il fatto che fosse addirittura troppo secca potrebbe dipendere da una cottura un op’ più prolungata. Complimenti per la torta che hai realizzato 😀

    • Guia il said:

      Ciao!devo fare la Molly cake e ho una tortiera di 25 cm, saresti così gentile da indicarmi le dosi?grazie mille Guia

  1. Ma è una meraviglia, è da un po’ che mi chiedo se e quale effetto abbia la panna montata nell’impasto…vedo che è splendido la foto dell’impasto nella teglia èrende benissimo!Lo terrò a mente…poi la panna ha la metà delle calorie del burro..Baciii!

  2. Mamma mia è bellissimo! La torta poi è da incanto, lo proverò al più presto…avevo giusto intenzione di sperimentare la pasta di zucchero per decorare le torte e questa mi sembra un’ottima base. Complimentissimi 🙂

  3. maniamore il said:

    @susanna @shade
    Provatela!!!!!! 😀

    @Ka
    In effetti ero curiosa anch’io! 🙂

    @Stefania
    Sai che me lo sono chiesto anch’io? 🙂

    @Freetime
    Curiosità esaudita! 😉

    @ilovedessert
    Grazie a te! 🙂

    @lunanerazzurra
    Si, si buonissima, e garantita! 😉

    @barbara @rosy
    Grazie, vi invito a provare! 😉

    @lericetteditina
    Dai che ti verrà benissimo! 😉

    @tittina
    Poi fammi sapere! 🙂

    @Elisa
    Si Elisa, per docorare prova anche la sponge cake, ha meno necessità di essere inumidita! Questa la devi bagnare abbastanza! 😀

    @Speedy
    Grazie mille! 😀

  4. ha un aspetto magnifico deve essere davvero…libidinosa anche senza nulla…
    magari con la marmellata chissà…o la crema chantilly

  5. Francesca il said:

    Ciao,ho provato a farla ed è buonissimaaaa!!!E’ proprio vero rimane morbida e non ha bisogno di essere bagnata…Io l’ho farcita con crema al cioccolato e mascarpone…ma mi stavo chiedendo…e se la volessi fare al cioccolato??Come potrei fare???Fammi sapere…baci

  6. maniamore il said:

    Ciao Francesca, sono contenta che ti sia piaciuta….! Prova a sostituire 50 g di farina con 50 g di cacao amaro! Fammi sapere! 🙂

    • ho fatto la torta è venuta altissima con il testo americano,sapore buonissima, pedrò appena l’ho sfornata ho messo un piatto sopra per sformarla e mi si è frantumata quasi tutta era sbriciolosa anche se morbida come un pandi spagna. Dove ho sbagliato? dovevo lasciarla raffreddare completamente?

  7. Nicoletta il said:

    Ciao! Queste dosi sono adatte per servire 20-25 persone?
    Vorrei fare questa torta in uno stampo quadrato (se riesco a trovarlo entro oggi) o rettangolare, e poi tagliarla e modellarla per dare la forma di una scatola quadrata. Come posso regolarmi con le misure della teglia?
    Ti ringrazio in anticipo
    Ps. è una torta che si sbriciola facilmente?

  8. silvia il said:

    CIao ! Complimentisssimi!
    Una sola domanda: potresti siegarmi meglio l’utilizzo della carta da forno? Perchè non trovo teglie alte oltre 8 cm e l’ultima volta mi è uscito parte dell’impasto.
    grazie

    • maniamore il said:

      Se guardi la foto del procedimento vedi della carta da forno che fuoriesce dalla tortiera, procedi così: metti un cerchio di carta sul fondo imburrato con del burro fuso.
      Imburra anche i lati della tortiera. Taglia delle strisce di carta da forno (3 o 4 basteranno) più alte del bordo della teglia e fodera il bordo. In questo modo anche se l’impasto crescerà, troverà il bordo di carta. Fammi sapere se sono stata chiara 🙂

  9. Elena il said:

    Eccezionale!!! Lo consiglio vivamente, ottimo come base per torte in pdz…e per una dolce colazione!!!

  10. Alex il said:

    L’ho fatta ed è buonissima! Ma vorrei farla più grande e rettangolare… mi potresti dire le dosi??? Ho una teglia di 35 dovrei aumentare tutti gli ingredienti? Grazieeee!

  11. ma è stupenda!! ma come fa a diventare così alta?…la voglio assolutamente provare!…..vorrei chiederti una cosa…qual è la base migliore per fare delle torte decorate in pdz? (no pan di spagna, non mi piace tanto…lo trovo troppo asciutto..) 🙂

  12. Monica il said:

    Ciao, una sola domanda. una volta cotta la lasci raffreddare in forno? Io l’ho fatta oggi in uno stampo da 26 quindi ho fatto 1 dose e mezza ma non mi è’ uscita così alta. Grazie

    • maniamore il said:

      Ciao Monica, non faccio mai raffreddare la torta nel forno, ho paura che secchi ulteriormente. Per lo stampo da 26 ti suggerisco di utilizzare 5 uova e 420 gr di ogni altro ingrediente, Dovrebbe uscirti bella alta. Prova e fammi sapere 🙂

  13. TERESA il said:

    l’ho fatta nella teglia da 34 cm raddoppiando la dose ma non si e’ cotta come mai?
    io uso la panna fresca tipo quella della granarolo
    ma sento che usano anche la panna opla’
    ma non viene troppo dolce???
    vi prego rispondetemi sono in alto mare.

    • maniamore il said:

      Potrebbero andar bene ma otterresti una torta un po’ più bassa…. oppure usa 4 uova e 350 g di tutto il resto, lievito: togli un cucchiaino ad una bustina e utilizza la maggior parte 🙂

  14. Ciao a tutti,io ho seguito passo passo la ricetta;la torta è uscita bella morbida ma bassa (ho usato uno stampo 30×30) come posso rifarla ma più alta? Devo moltiplicare le dosi?

    • maniamore il said:

      Ciao, per uno stampo 30×30 devi triplicare le dosi, moltiplica tutti gli ingredienti per tre…
      Fammi sapere, eh! 😀

  15. laura il said:

    ciao, vorrei provare a farla per il compleanno di mia figlia, ho visto però che il forno è ventilato, io ho quello statico devo variare la temperatura? o il tempo?

  16. debora il said:

    scusa ma visto che vorrei farcire non la vorrei cosi alta!! posso usare questo impasto ma in una teglia da 24 o 26??
    grazie e complimenti
    debora

    • maniamore il said:

      Scusa, ma ho visto solo ora il commento…. in ogni caso queste dosi vanno bene se la vuoi più bassa 🙂

  17. Michela il said:

    Ciao ! Gia ‘ fatta ! E’ stupenda . Devo farla a 2 piani , x uno stampo da 15 mi puoi dire le dosi ??? Grazie di cuore !!!

    • maniamore il said:

      Ciao, per uno stampo da 15 utilizza due uova piccole e 140 g di tutti gli altri ingredienti, un cucchiaino e mezzo di lievito 🙂

  18. roberta il said:

    ciao per uno stampo di diametro 30 potresti dirmi le dosi? ma perchè nn mi viene cosi alto? non riesco a capirlo

  19. antonella il said:

    ciao!!!ti chiedo un paio di info…vorrei fare questa torta(che dalle foto mi ha fatto innamorare)in uno stampo da 28 e mi servirebbe alta 9/10cm perchè vorrei fare la torta con kitkat e smarties(hai presente???)farcendola con crema chantilly e gocce di cioccolato..che dici può andar bene???mi sai dare un consiglio sia x le dosi dello stampo che per il tipo di torta con la farcitura che voglio fare grazie mille e ancora super complimenti!!!

    • maniamore il said:

      Per uno stampo da 28 usa 6 uova e 500 g di tutti gli altri ingredienti, più una bustina di lievito, dovrebbe andar bene per tre strati di farcitura 🙂

  20. Fabi il said:

    Complimenti, questa la provo sicuramente, facile da fare e dal risultato superlativo (ma già mi avevi conquistata con la cheesecake senza cottura: buonissima!)

  21. antonella il said:

    ho appena sfornato la torta il profumo in casa è pazzesco…domani la farcisco… e ti aggiorno intanto grazie ancora…:-)

    • antonella il said:

      tutto stupendo tutto meraviglioso…all’inizio!!!torta altissima ..sembrava finta…poi si afflosciata tutta diventando una torta di altezza normalissima!!! 🙁 🙁 triste io!!!!devo rifare un’altra base assolutamente ho 30 personeeeeeeeeeeeeeeeeeee

      • maniamore il said:

        Stranissimo!!!!! Non mi è mai capitato O___O

        Qualcosa sarà andato storto, ma cosa? I tempi di cottura troppo brevi? Ti consiglio di riprovare, non ha mai dato problemi a nessuno, incrocio le dita per te, buona domenica! 🙂

        • antonella il said:

          il sapore è strepitoso fantastica devvoro buona ma a questo punto credo che sia un problema di forno perchè ieri 3 torta non sono venute bene grazie di tutto molto gentile davvero

  22. Chiara il said:

    ciao questa torta è fantastica!! ma tu ke panna hai usato? la hoplà o la granarolo (fresca)?….. ho paura ke la fresca nn si monti :S
    grazie mille e complimenti 🙂

  23. Pingback: Molly Cake (Pan di spagna con la panna montata dentro) | Un'altra fetta di torta!

  24. Ciao lori. Come sempre sei bravissima.ti seguo sempre. Anche se nn so perché nn mi arrivano le tue ricette sul’email,
    Comunque io vorrei fare questa bellissima torta con una teglia da 35 cm a forma rettangolare. Mi potresti per favore indicare I tempi di cottura?

    • maniamore il said:

      Ciao. Per una da 35 triplica tutto e lascaila in forno almeno 1 ora e mezza, però controlla sempre con lo stecchino 🙂

  25. angela il said:

    Salve,
    complimenti, questo sito è bellissimo!
    Volevo dirle che ho fatto questa torta, mi è venuta alta 5,30 cm., non è altissima, ho dovuto farla cuocere in forno statico a 160° x quasi 1 ora e 15m. perchè quando la tiravo fuori alla prova stecchino dentro era ancora molle.
    La mia domanda è:
    1) quando aggiungo la farina, le fruste le devo farle mandare alla massima velocità???
    2) x una teglia da 26 cm. quante uova ci vogliono e gli ingredienti???
    Grazie.
    Saluti, Angela

    • maniamore il said:

      Quando aggiungi la farina è preferibile abbassare la velocità se non vuoi…. infarinarti a tua volta 😉
      Per una da 26 utilizza 5 uova e 420 del resto.

  26. Dany il said:

    Grazie,grazie,grazie!Ho seguito tutte le tue istruzioni ,ho solo modificato le quantita’ per adattarle a una teglia per panettone da 24 cm x 12 di altezza ed e’ venuto qualcosa di meraviglioso!!!!complimenti per la precisione e la semplicita’.

  27. Costanza il said:

    Ciao! Vorrei fare la molly cake con crema nutellosa come base per una torna di laurea. Secondo te posso fare la base la sera prima e decorarla il giorno stesso? Rischio che poi il giorno dopo non sia buona? Puoi darmi un suggerimento?? Grazie, Costanza

    • maniamore il said:

      Tranquilla, fai pure la base la sera prima, lasciala raffreddare e coprila con della pellicola, si manterrà alla perfezione. Buon lavoro! 🙂

  28. Sabrina il said:

    Ciao Lory, mi chiamo Sabrina. È da un po ‘ di mesi che seguo il tuo blog ma non ho mai commentato. Mi servirebbe velocemente un tuo consiglio : devo fare una Molly cake da ricoprire con pdz usando una teglia rettangolare 40×29 senza farla venire alta 10 cm., anche 7 cm. va bene. Che dose devo fare? Se puoi, mi servirebbe per oggi. Grazie mille, sei bravissima e il tuo blog è veramente ben fatto, complimenti! Un saluto da Sabrina.

    • maniamore il said:

      Ciao ho visto solo adesso spero di essere in tempo… prova con 10 uova, 850 g degli altri ingredienti, e poco più di una bustina e mezza di lievito.
      Buon lavoro 🙂

      • Sabrina il said:

        Grazie mille, fra poco la preparo tanto mi serve per domenica, festeggiamo il compleanno di mia figlia anche se è oggi. Grazie ancora, un saluto da Sabrina.

  29. Sabrina il said:

    Ciao, ho fatto la Molly cake seguendo le tue indicazioni cambiando solo la quantità di zucchero, invece di 850 gr, mi sono fermata a 720 gr pensando che sarebbe stata già abbastanza dolce con la farcitura di nutella e panna e poi ricoperta di pdz… comunque è venuta benissimo quindi. ..grazie mille per i tuoi consigli! . Vorrei farti vedere la torta, posso mandarti la foto via mail? Però non ho il tuo indirizzo, me lo puoi dare? Grazie, un saluto da Sabrina.

    • maniamore il said:

      Per la 24 usa 4 uova e 350 g di tutto il resto, lievito: togli un cucchiaino ad una bustina e utilizza la maggior parte. Per quella da 18 fai la dose con 2 uova e 180 g del resto (mezza bustina lievito circa)

      • olimpia il said:

        Ho fatto la molly cake nella teglia da 24 con le dosi che mi hai dato ci vuol un po piu di tempo a cuocere ma è venuta benissimo grazie mille!!!!!

  30. anna il said:

    Ciao Ho una piccola domanda da farti!
    Ho una teglia dal diametro di 10 cm e alta più o meno 15 cm, ho provato ad usare l impasto della torta moretta ma è sprofondato miseramente, nel senso che una volta tolto dal forno ha fatto puff!!!!!
    Che impasto potrei usare?
    Grazie Anna

  31. barbara il said:

    ciao!vorrei provare a fare questa torta in uno stampo rettangolare 40 x 30 alto circa 7 cm.secondo te va bene se moltiplico le dosi x 4 oppure è troppo?

  32. Alessia il said:

    Ciao, vorrei chiederti per quante persone è adatta questa torta con diametro 20.
    Grazie e complimenti per le tue ricette!

    • maniamore il said:

      Ciao 🙂 Se fai due strati di farcitura può andar bene per 15/18 persone (spesso ci mangiano anche in 20)

  33. ilaria il said:

    Ciao! Ho provato a fare questa torta per provala! Vorrei usarla per una torta che dovrei fare per amici domenica. Devo dire che mi è piaciuta molto:il sapore è buono e delicato ed è molto morbida…Sicuramente da bagnare un po ma veramente buona. Volevo chiederti se è normale che una volta incorporata tutta la farina, l’impasto sia molto molto denso…Anche dopo che ho messo l panna ho fatto fatica a farlo scendere dalla ciotola per metterlo nella teglia! Eppure ho sbattuto le uova per 15 minuti!!! Infatti non è venuta alta come la tua! Non credo sia un problema di cottura perchè mi è venuta perfettamente livellata; è possibile che mi sia distratta e abbia sbagliato a pesare qualche cosa o è normale che l’impasto sia così “spesso”??? Comunque grazie per la ricetta!

  34. laura il said:

    ciao ! ho fatto il tuo pds l’anno scorso ed era buonissimo! vorrei rifarlo nello stampo a forma di libro della wilton sapresti dirmi quante uova ci vanno? inoltre hai percaso anche la ricetta in versione senza glutine?
    grazie

    • maniamore il said:

      Fai la dose con un uovo e 80 g degli altri ingredienti. Mezzo cucchiaino di lievito. Riempi fino a 3/4 e inforni

  35. Alessia il said:

    Eccomi ancora a rompere le scatole….ho uno stampo semisferico da zuccotto, diametro 20 cm. pensi che le dosi che hai proposto possano andare bene? O devo cambiare qualcosa?
    Grazie mille!!!

  36. alessia il said:

    Buona giorno! Ho gia fatto questa torta due volte ed è stato un successo!! Solo che per sabato ho da fare una torta rotonda per 50 persone.. ho due teglie.. una diletto 30 e in diametro 37 quale usare? Sapresti dirmi se moltiplicando le dosi basterà per entrambi gli stampi?! Ti ringrazio in anticipo 🙂

  37. Maurizio il said:

    Buona! Anche se è totalmente inutile montare la panna. C’è il rischio che se la monti un pò troppo, una volta in cottura la panna si scomponga e finisca sul fondo. La torta rimane asciutta anche per quello. Le dosi sono corrette solo che i tuorli vanno separati e questi ultimi vanno solo mescolati a panna e zucchero, quindi versare la farina, alternandola con gli albumi montati a neve. Cottura 160 gradi, e prova stecchino!

  38. Pamela il said:

    Ciao poco più di una settimana è il Comple di mio e vorrei farla in uno stampo d. 32 ho visto che devo triplicare le dosi. ma come mi regolo x lievito e vanillina? Grazie in anticipo 🙂

    • maniamore il said:

      Ciao 🙂 Triplica anche quelli, una bustina e mezza di lievito e tre bustine di vanillina (3 g circa)
      Tanti auguri 🙂

      • pamela il said:

        grazie 1000… ho misurato la teglia che mi hanno prestato è d. 28 e h 8. mi potresti dire le dosi e indicativamente x quante persone ? la posso preparare il giorno prima???grz anticipatamente. sei gentilissima

  39. Alessia e Giuseppe il said:

    Ciao è stupenda questa base! Io devo fare una torta a due piani una da 20 e l’altra da 15! Puoi dirmi le dosi da 15? Come si fanno a calcolare

  40. stella il said:

    Ciao la tua torta è spettacolare, vorrei farla X il compleanno di mia figlia a 2 piani una da 15 e una da 25 che dosi mi consigli x farla venire così alta? Grazie mille…

  41. Devo fare una torta per 30 persone mi puoi dire la quantità che devo usare. Vorrei fare in una tortiera retangulare posso? Grazie

  42. angela il said:

    Ciao, potresti dirmi quali dosi usare in una teglia rettangolare da 35*20cm ? Vale la pena di usare questa ricetta, visto che nelle teglia rettangolare più di tanto non potrà crescere? Comunque devo fare un solo strato, quindi va bene anche di 7cm di altezza. Grazie, Angela

  43. Antonella il said:

    Ciao!:) vorrei fare questa bellissima torta, ho una teglia con diametro di 27 cm e altezza di 6 cm, come posso regolarmi x le dosi? E la panna deve essere semi-montata o a neve ferma? Grazie in anticipo! !!! 🙂

  44. elenoire il said:

    Buon giorno e grazie per questa meravigliosa ricetta, è venuta bellissima.
    Domani provvedo alla decorazione…..
    Saluti Elenoire

  45. Laura il said:

    Buongiorno e complimenti per il blog e questa fantastica torta.
    Io l’ho fatta una settimana fa e l’ho ricoperta con pdz…era la mia prima torta decorata e non è uscita malissimo. La torta era perfetta e abbastanza alta.
    Avrei bisogno di sapere se la stessa torta la si può fare al cacao, se non si può, mi potresti consigliare un’altra torta sempre da ricoprire con pdz che non sia il pan di spagna perchè non mi piace molto.
    Ringraziandoti, ti auguro buona giornata.

  46. Elena il said:

    Ciao, vorrei fare il tuo pan di spagna con uno stampo da 25cm x 6h mi aiuteresti con le dosi? Secondo te uscirà bene? Ovviamente metterò la carta forno sui bordi.. Grazie mille sei bravissima

  47. Anna il said:

    Questa torta sembra bellissima e buonissima, spero proprio di riuscirci. Volevo chiederti, visto che la vorrei fare per una persona che non può mangiare tuorli e glutine, posso sostituire la farina 00 con quella di riso e usare solo gli albumi? Verrebbe ancora come la tua? O altrimenti come posso fare?

    Grazie 🙂

  48. alba il said:

    ciao,mi serve un consiglio..dovrei prepare tra qualche mese una torta x un battesimo e la vorrei fare a 3 piani secondo te la Molly Cake potrebbe andare bene come base?se faccio 3 torte 35-25-15 possono bastare x 50 persone?Grazie Alba

  49. Titti il said:

    Ciao volevo chiederti se bisogna bagnarla prima di farcirla e se si come,volevo prepararla per la festa di compleanno di mio figlio che ha 5anni. Grazie e complimenti per il tuo blog è veramente completo

  50. Antonella il said:

    Lo appena fatta avevo della panna da consumare dopo la cottura vedremo com’è. ..sicuramente buona

  51. Rita il said:

    Oggi ho fatto la Molly cake, seguendo perfettamente le istruzioni ma non mi si è alzata come nella foto. È lievitata soli un pochino… Siamo sicuri che bastava mezza busta di lievito??? Grazie

    • maniamore il said:

      Con queste dosi basta… Siamo sicuri che tu abbia montato benissimo le uova per almeno 15 minuti? La dimensione dello stampo era 20 cm? Non saprei dirti cosa è successo 🙂

  52. paola il said:

    Quale’è l’errore quando l’impasto si presenta, prima di esser infornato, con molte bolle, buchi? Quindi non omogeneo e liscio come nel filmato? (Ho mescolato correttamente dall’alto verso il basso con una spatola piatta e liscia) Grazie, Ciao Paola

      • paola il said:

        l’impasto è uscito bene, anche se forse avrei dovuto lasciarlo in forno qualche minuto in più (seguiranno altre prove :-)) L’unica pecca è che non è ben compatto e si è rotto in diversi punti. Forse non era ben freddo e compatto quando l’ho girato… Questa settimana mi lancio in altre prove. Approfitto per ringraziarti perchè questa è stata la ricetta migliore di tutte quelle che ho provato in questi mesi … Grazie mille!!!

  53. Vally il said:

    Ciao!!! L’ho realizzata per poi ricoprirla con pdz ed è una fantastica base…vorrei sapere se potrei sostituire ad un po’ di farina del cacao amaro in polvere per avere un pan di Spagna al cacao. Grazie!!!!

  54. Vally il said:

    Molly cake al cacao provata e mangiata!!!! Fantastica e ottima alternativa alla classica Molly cake!!!!

  55. Mele il said:

    Ciao! Grazie per le dtupende idee! Devo fare una torta per il compleanno di mia mamma, è la prima volta che mi cimento nel cake design e purtroppo il tempo stringe…:///
    Quindi choefo 2 dritte all’esperta:
    Che dosi devo usare per circa 13/15 persone?
    Meglio usare questo impasto con la panna, o quello con il cioccolato bianco? Cosa consigli?
    Infine.. Fra la torta (una volta fredda immagino) e la pasta di zucchero, devo spalmare qualcosa affinché aderisca bene?
    Grazie mille!!!

  56. Angela il said:

    Allora, per sicurezza, per uno stampo da 26 cm. occor-
    rono: 420 gr farina, 420 di zucch.,250 panna, 5 uova, 1/2 bust.lievito, giusto?
    Sempre 50 min. cottura?
    Io ho uno sbattitore elettrico, uso le fruste di plastica per l’impasto e quelle in acciaio x la panna, giusto?
    Un’altra cosa , va bene cuocere al centro del forno ,sulla griglia, o sul vassoio, a forno statico? ma io ho anke il ventilato. Grazie mille.

    • Angela il said:

      Allora, per sicurezza, per uno stampo da 26 cm. occor-
      rono: 420 gr farina, 420 di zucch.,250 panna, 5 uova, 1/2 bust.lievito, giusto?
      Sempre 50 min. cottura?
      Io ho uno sbattitore elettrico, uso le fruste di plastica per l’impasto e quelle in acciaio x la panna, giusto?
      Un’altra cosa , va bene cuocere al centro del forno ,sulla griglia, o sul vassoio, a forno statico? ma io ho anke il ventilato. Le uova a temperat. ambiente, giusto? Grazie mille ed auguri.

    • maniamore il said:

      Ciao, anche la panna 420, devi aumentare tutto in proporzione, e il lievito una bustina intera.
      La cottura rimane uguale, ma naturalmente è in base al tuo forno quindi fai sempre la prova stecchino.
      Le fruste ok.
      E va bene la griglia con forno statico. 🙂

  57. Lorella il said:

    Ciao, grazie per questa ricetta :-), a fine mese proverò a farla! Vorrei porre una domanda. Non mi è chiaro 🙁 il procedimento della carta da forno che fuoriesce dalla tortiera: la striscia di carta non è leggera? Riesce a contenere l’impasto? Grazie, ciao, Lorella

  58. barbara il said:

    Ciao, vorrei tanto provare qst torta ma vorrei sapere se uso la panna vegetale gia zuccherata nn è troppo dolce il risultato finale?in quali dosi devo diminuire lo zucchero?grazie mille e bellissima pagina!!!

    • maniamore il said:

      Ciao Barbara, io ho utilizzato proprio quella vegetale, e non è venuta troppo dolce…. Se vuoi diminuire, togli 50 g di zucchero 🙂

  59. maria il said:

    Ciao sono una nuova amica del blog!Bellissima ricetta la farò domani per mia nipote e posso ricoprire’ con pdz?Sotto devo mettere della panna ontata?grazie ciao sei molto brava!

    • maniamore il said:

      Ciao Maria 🙂 Questa base è ottima da ricoprire con pdz. La torta dopo farcita, va “stuccata” con della panna montata o crema burro. Se usi la panna ti consiglio quella vegetale perchè regge meglio e puoi montarla a lungo per farla indurire bene. Stucca, metti in frigo qualche ora e poi ricopri con pdz. Buon lavoro 🙂

  60. maria orlando il said:

    Ho provato la Molly cake oggi.È venuta molto bene,ma per me è davvero troppo dolce!secondo voi si può ridurre la dose di zucchero senza compromettere il risultato?qualche suggerimento per una farcia e una bagna semplici,per bimbi piccoli?grazie

    • maniamore il said:

      Puoi provare a diminuire fino a 180 g di zucchero….
      Come farcia ti sugerisco una semplice panna e nutella e come bagna acqua e zucchero (fai bollire e raffreddare) oppure latte e nesquick.

  61. Ivana Cuomo il said:

    Ciao ho fatto questa torta già due volte ma qualcosa non va….ho usato lo stampo da 33cm ho usato le proporzioni per gli ingredienti ( 400 farina 400 zucchero 400 panna da montare 5 uova 13 gr lievito) risultato finale????4cm di altezza ……come procedimento ho seguito pari pari usato la planetaria uova temperatura ambiente montato anche 20minuti…panna fredda montata ferma….in cosa posso aver sbagliato??

    • maniamore il said:

      Ciao 🙂 Per uno stampo di 33 cm di diametro avresti dovuto triplicare tutti gli ingredienti. Se leggi tra gli altri commenti trovi le risposte che ho dato ad altri con tali dimensioni 🙂

  62. bb il said:

    ciao
    bellissima volevo sapere le dosi per teglia da 36 cm.
    inoltre mi indichi un metodo infallibile per tagliare i dischi?
    grazie

    • maniamore il said:

      Per tagliare i dischi io utilizzo un coltello a lama seghettata. Lo infilzo leggermente all’altezza che mi interessa, lo tengo fermo e ruoto solo la torta, spingendo leggermente verso la lama 🙂

  63. ramilla62 il said:

    ciao,volevo ringraziarti per la splendida ricetta,l’ho fatta per un compleanno e ne sono entusiasta,visto che la devo rifare utilizzando una tortiera da 35×25 mi potresti dare le dosi?grazie mille!!!!

    • maniamore il said:

      Ciao, sono molto contenta che ti sia piaciuta! Per quelle misure ti consiglio di triplicare tutti gli ingredienti, dovrebbe andar bene! 🙂

  64. daniela il said:

    Ciao, la tua torta è bellissima e ne ho preso spunto per realizzare la torta al mio ometto di 6
    anni. Volevo chiederti se la crema alla nutella hai provato ad usarla per stuccare la torta. Secondo te trasuda la pasta di zucchero?
    Grazie e complimenti!

    • maniamore il said:

      Te lo sconsiglio, a meno che non monti molto bene la panna (vegetale regge meglio) 🙂 Oppure fai una semplice ganache con pari quantità di cioccolato e panna. Sciogli il cioccolato a scaglie nella panna caldissima (non deve bollire). Fai raffreddare e con questa stucchi la torta. 🙂

  65. ramilla62 il said:

    grazie! !per il lievito quanto ne devo usare?visto che sei cosi’ gentile mi potresti dare anche la dose per una tortiera da 22 x28 ancora grazie mille!!!

    • maniamore il said:

      Se triplichi gli ingredienti devi triplicare anche il lievito 🙂 Per l’altra misura andrà bene il doppio degli ingredienti base 🙂

  66. ramilla62 il said:

    scusami ancora so’ che ti stresso ,ma mi potresti dare anche la dose per una teglia da zuccotto dl diametro 18?grazie grazie grazie 😉

  67. Federica il said:

    Cericavo disperatamente una base per la torta di compleanno del mio piccolino che presto compirà 3 anni. Questa ricetta mi sembra perfetta!!grazie di averla pubblicata!! 🙂
    Ho tanti invitati ( circa 35 persone) e ho comprato una telia rettangolare 42x29x4 ( metterei carta da forno per ottenere un’altezza di almeno. 7/8cm).
    Saresti così gentile da indicarmi le dose per questo stampo. Ne farò 2 e unirò le due basi farcite mascherandole con della panna montata. Speriamo bene!! 😉
    Ti ringrazio anticipatamente e complimenti ancora per le bellissime e fantasiose ricette.
    Saluti
    Federica

    • maniamore il said:

      Ciao Federica 🙂 Ti consiglio di preparare una dose tripla per quelle dimensioni. Fammi sapere 🙂

  68. Daniela il said:

    Ciao! Devo preparare una torta in pdz e cercavo una valida alternativa al classico pan di spagna..questo mi sembra perfetto e anche molto “resistente” per la pdz!!! Secondo te per un diamentro di 30cm, teglia tonda, basterà raddoppiare le dosi? Grazie mille in anticipo 🙂

  69. Anna il said:

    Ciaooo io ho eseguito la ricetta , ma sembrava che si stesse alzando fino a nove cm poi è scesa a sei cm come mai ? La tua vedo più alta !

  70. mony il said:

    Ciao vorrei fare questa ricetta per tre stampi da cm 28, 24 e 20 alti 6 cm. per una torta a tre piani.
    Puoi darmi le dosi giuste per favore? Ma non e’ un po’ secca non bagnandola? Cm vorrei rivestirla in pasta di zucchero. Magari se puoi darmi anche le dosi per una farcia che ci stia bene . secondo te e’ troppo per 35 persone? Un bacio e grazie

    • maniamore il said:

      Con queste misure e considerato che è rivestita con pasta di zucchero ti verranno un po’ di porzioni in più, ce ne sarà anche per il bis 😉
      La dose della ricetta va bene per uno da 20 cm rialzando i bordi con la carta da forno, per la 24 usa 4 uova e 350 g di tutto il resto, e per la 28 usa 6 uova e 500 g di tutti gli altri ingredienti, più una bustina di lievito.
      Come farcitura ti consiglio una chantilly (crema pasticcera e panna) o panna e nutella, o crama al cioccolato (che puoi sempre alleggerire con panna montata)
      Buon lavoro! 😀

    • maniamore il said:

      PErchè regga meglio sarebbe preferibile di no. Preparandola almeno due giorni prima della consumazione, la crema contribuisce a inumidire il tutto. Se proprio devi un po’ di acqua e zucchero andranno benissimo.

  71. mony il said:

    Buongiorno , per la farcitura nutellla e panna uso la panna vegetale o quella normale? Mi potresti dire anche le dosi per la mia torta sia della nutella che della panna?

  72. emanuela il said:

    Ciao volevo sapere le dosi per uno stampo quadrato da 30 cm. E poi un’altra domanda..quanti giorni prima posso farcirla visto che devo ricoprirla con PDZ

    • maniamore il said:

      Ciao Emanuela 🙂 Per quelle dimensioni devi triplicare le dosi e prolungare anche la cottura.
      CONSIGLIO: se sei alle prime armi potresti fare tre infornate diverse ogni volta con le stesse dosi che trovi nella ricetta, questo per facilitarti nella farcitura della torta ed evitare di tagliare tu gli strati visto che è comunque una torta grande!
      Se vuoi bagnarla puoi fare uno sciroppo di acqua e zucchero, ma se la farcisci uno, max 2 giorni prima, non serve bagnare perche l’umidità della farcitura sarà sufficiente a inumidirla.
      Buon lavoro, e fammi sapere 😉

  73. Jessica il said:

    Ciaooooo! Vorrei fare la molly cake bella alta.. ho uno stampo da 18 cm di diametro e alto 10.. uso la ricetta della tua da 20 o riduco? Se devo ridurre come mi consigli di farlo?

    • maniamore il said:

      Ciao Jessica 🙂 Puoi usare le stesse dosi e prolungare la cottura. Verso la fine metti un foglio di alluminio sopra per non farla scurire troppo, e controlla la cottura con uno stecco, deve uscire pulito e asciutto. 🙂

  74. Fiorella il said:

    Salve …innanzitutto complimenti per la ricetta e l’aiuto che fornite a tutte le lettrici del blog…avrei bisogno di un aiutino anche io ho uno stampo da 38x25x5,5 cm che dose faccio per avere una torta bella alta, da quante uova? mi consigli di mettere la carta forno più alta dell’altezza della teglia, lungo tutto il bordo?
    non avendo uno stampo alto 10 cm, ma volendo una torta alta da decorare con la pasta di zucchero, in realtà avrei pensato di fare 2 torte, della dimensione sopra indicata, per ottenere una torta con doppio strato di farcia, una torta da 10 cm di altezza … che ne pensate …cosa mi consigliate?
    una ultima domandina da quante porzioni è una teglia da 38x25x10?
    grazie grazie grazie per l’aiuto
    Fiorella

    • maniamore il said:

      Ciao Fiorella 🙂 Grazie dei complimenti!
      Allora, andiamo per gradi….
      1) Se ottieni una torta di 10 cm di altezza potrebbero venirti anche più di 40 porzioni (3cm x 6cm la fetta circa)
      2) Per le dimensioni della teglia devi triplicare le dosi e ti consiglio di mettere la carta da forno più alta ai lati
      3) Puoi anche fare tre infornate da tre uova ciascuna, distribuendo bene l’impasto nella teglia per evitare angoli meno soffici
      4) Ti rispondo anche qua per la pasta di zucchero: avrai bisogno non meno di 2,5 kg di pasta di zucchero, non devi stenderla troppo sottile. Ne utilizzerai meno, ma serve che debordi dalla torta per avere un lavoro ben fatto.
      Buon lavoro! 🙂

      • Fiorella il said:

        grazie grazie grazie!!!!!
        …ti farò sapere com’è andata ….la torta la devo fare per il 12 febbraio quindi ci vorrà un pò di tempo prima di avere mie notizie … mi sono mossa con un pò di anticipo per le informazioni che mi servono …
        buon lavoro anche a voi

        • maniamore il said:

          Benissimo! Allora puoi fare anche delle prove! Ad esempio come viene una infornata da tre uova nello stampo 😉
          p.s. sono solo una nel blog. Un abbraccio, Lori 😀

  75. Fiorella il said:

    ops …mi sono dimenticata una cosa … mi sai dire pure quanta pasta di zucchero serve per coprire una torta da 38x25x10 cm?

    GRAZIE

  76. Samantha il said:

    Ciao. MI scuso se la domanda e’ gia’ stata posta.
    Vedo che per ogni dimensione di teglia tu dai delle quantita’ (ovviamente) diverse di ingredienti. Siccome ho milioni di teglie tute diverse, invece di chiederti le dosi mi dici come fai a regolarti?
    Grazie

    • maniamore il said:

      Ciao Samantha 🙂 Faccio una semplice proporzione rispetto alle misure della teglia. E’ un semplice calcolo matematico, basta rapportare la misura del diametro oppure dell’area della tortiera agli ingredienti (uno per volta) 🙂

Lascia un commento