MELANZANE A BECCAFICO ALLA SICILIANA

Le melanzane a beccafico alla siciliana sono degli involtini con un ripieno semplice di pangrattato e formaggio e altri ingredienti tipici dei ripieni tradizionali.

Vi ho già pubblicato la ricetta delle più note sarde a beccafico, le avete provate? Buonissime!

Questa volta vi suggerisco le melanzane a beccafico, buonissime anche loro! Semplici e veloci da preparare costituiscono una ricetta alternativa per cucinare questi ortaggi amatissimi soprattutto durante la stagione estiva.

Gli involtini di melanzane preparati così costituiscono un antipasto sfizioso, simpatico anche da servire come finger food infilzato in un piccolo stecco di bamboo, oppure una valida alternativa per un secondo piatto vegetariano, accompagnato con una fresca insalata estiva.

Sei su PINTEREST? Allora seguimi anche lì, avrai una visione d’insieme di tutte le mie ricette!

SEGUIMI ANCHE SU INSTAGRAM  basta cliccare su SEGUI! Ti aspetto!

melanzane a beccafico alla siciliana
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    4 persone

Ingredienti

  • Melanzane ovali nere 2
  • Pangrattato 100 g
  • Caciocavallo grattugiato 50 g
  • Uvetta 1 cucchiaio
  • Pinoli 1 cucchiaio
  • Limoni 1
  • Prezzemolo tritato q.b.
  • Basilico tritato q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • sale e pepe q.b.
  • Alloro q.b foglia

Preparazione

  1. melanzane a beccafico alla siciliana

    Lavate e spuntate le melanzane, quindi tagliatele a fette.

    Infine cospargetele con del sale e mettetele in un colapasta per circa un’ora a perdere l’acqua di vegetazione.

    Nel frattempo in una ciotola miscelate il pangrattato con il formaggio, l’uvetta, i pinoli, gli aromi tritati, il sale e il pepe.

    Mescolate il tutto con due cucchiai di limone e tre o quattro cucchiai di olio extravergine d’oliva.

  2. Tamponate le melanzane con un canovaccio pulito, quindi friggetele in olio extravergine d’oliva profondo. L’abbondanza di olio ben caldo farà si che le vostre melanzane non assorbano olio in eccesso!

    Man mano che friggete le melanzane mettetele da parte su un piatto con della carta assorbente da cucina.

  3. Accendete il forno, quindi impostatelo a una temperatura di 180 °C in modalità statica.

    Su ogni fetta di melanzana mettete un cucchiaio circa di farcia preparata in precedenza, quindi arrotolate formando gli involtini (tenete un cucchiaio circa di composto da parte).

  4. Disponete le melanzane a beccafico in una teglia alternando con le foglie d’alloro.

    Cospargete con la farcia tenuta da parte, quindi irrorate con un filo d’olio, infine infornate a gratinare per circa 10 minuti in forno caldo a 180 °C.

    Sfornate infine le melanzane a beccafico, quindi lasciate intiepidire e servite.

    Buon appetito e fatemi sapere se vi sono piaciuti!

Precedente POMODORI GRATINATI CON RIPIENO GOLOSO A SORPRESA! Successivo TORTA SOFFICE DI ASPARAGI CON PROSCIUTTO E FORMAGGIO

2 commenti su “MELANZANE A BECCAFICO ALLA SICILIANA

Lascia un commento