Crea sito

Involtini di pollo agli asparagi, ricetta light

involtini di pollo agli asparagi

Questi involtini di pollo sono nati per caso, mi serviva una ricetta light, e la solita triste fettina di pollo con l’insalata proprio non mi ispirava. Il fresco mazzetto di asparagi, anzi asparagina, appena raccolto mi ha suggerito questa ricetta che si è rivelata semplice, veloce e gustosa oltre che leggera, proprio buona, la propongo anche a voi.

Ingredienti per 2 persone

3 fette di petto di pollo ben appiattite

un mazzetto di asparagi

un cipollotto fresco

sale e pepe q.b.

2 cucchiai di olio extravergine d’oliva

involtini di pollo agli asparagi

Pulite gli asparagi e spezzettateli grossolanamente. Cuoceteli in acqua bollente salata per una decina di minuti, e comunque fino a quando risultano teneri. Scolateli.

Allargate le fettine di pollo, salate e pepate leggermente e mettete uno o due cucchiai di asparagi lungo tutta la fettine, lasciando libera un’estremità. Arrotolate la fettina su sè stessa, mantenendo la chiusura al di sotto.

In una padella fonda con coperchio versate l’olio e unitevi il cipollotto tritato finemente, fate soffriggere leggermente, unitevi gli asparagi e pepate, lasciando insaporire per qualche minuto. Toglieteli dalla padella e teneteli da parte.

Unite 3 cucchiai d’acqua nella padella dove avete insaporito gli asparagi, fatela riscaldare e metettevi gli involtini di pollo con la chiusura sotto. Incoperchiate e fate cuocere a fuoco basso per una decina di minuti rigirandoli di tanto in tanto. Quando l’acqua sarà evaporata del tutto e gli involtini cominceranno a sfrigolare, continuate la cottura per un minuto ancora in modo che si formi una leggera doratura.

Tagliate gli involtini a rondelle e serviteli con gli asparagi tenuti da parte.

5 Risposte a “Involtini di pollo agli asparagi, ricetta light”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.