Crea sito

INSALATA RUSSA SEMPLICE, antipasto freddo per tramezzini o crostini

L’insalata russa è un antipasto facile e veloce preparato con verdure e maionese, un piatto immancabile durante le feste! Servitela nei tramezzini o accompagnatela con dei crostini!

Può essere preparata in svariati modi, ma questa che vi propongo è la versione più semplice e tradizionale, l’insalata russa classica con patate, carote, piselli e l’immancabile maionese.

Guarda come utilizzarla nel PANETTONE GASTRONOMICO FATTO IN CASA, facilissimo, leggi la ricetta!

Sei su PINTEREST? Allora seguimi anche lì, avrai una visione d’insieme di tutte le mie ricette!

insalata russa facile
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 8 persone

Ingredienti

  • 150 g Patate
  • 100 g Carote
  • 100 g Piselli surgelati
  • 200 g Maionese
  • 1 cucchiaio Aceto di vino bianco
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. insalata russa facile

    Pelate le patate, quindi tagliatele a fette spesse un centimetro e infine a bastoncini sempre di un cm.

    Ricavate quindi tanti cubetti piccoli e regolari.

    Portate a bollore l’acqua leggermente salata in un pentolino e cuocete le patate per circa 10 minuti, dovranno risultare cotte ma non disfarsi.

    Togliete dal fuoco, aggiungete l’aceto, quindi scolate i cubetti di patate e teneteli da parte.

  2. Pelate le carote e tagliatele a cubetti regolari come avete fatto per le patate.

    Cuocete anche le carote in acqua bollente e leggermente salata.

    Dopo 10 minuti, togliete dal fuoco, raffreddate sotto un getto di acqua fredda e scolate.

  3. Cuocete infine i pisellini, scolateli e tenete da parte per farli raffreddare.

    Quando le verdure saranno fredde, riunitele in una ciotola.

  4. Aggiungete infine la maionese e mescolate delicatamente per insaporire e avvolgere completamente tutte le verdure.

    Se la preparate in anticipo, conservate l’insalata russa facile in un recipiente ermetico oppure coprite con della pellicola.

    Conservate in frigo, l’insalata russa si mantiene perfetta anche fino a quattro giorni.

    Potrete anche pensare di farcire i vostri tramezzini in anticipo, impellicolarli e tenerli in frigo fino al giorno dopo. Saranno perfetti!

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.