INSALATA DI PASTA FREDDA con verdure al forno e ricotta stagionata

Cosa c’è di meglio in estate di un’insalata di pasta fredda? Facile da preparare, fresca, colorata, allegra e comoda, perchè si prepara al mattino e la si ritrova a pranzo insaporita e profumata, un vero e proprio sfizio!

Le paste fredde inoltre sono molto pratiche come pranzo da portare al mare, in campagna o semplicemente al lavoro per la pausa pranzo!

Provatela con queste golose verdure al forno come queste! 🙂

insalata di pasta fredda con verdure al forno e ricotta stagionata
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    25 minuti
  • Cottura:
    8 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Mini Farfalle (o fusilli) 320 g
  • Zucchine 2
  • Peperone rosso 1
  • Peperone giallo 1
  • Melanzane tonde 1
  • origano 1 cucchiaio
  • Scalogno (o cipollotti) 4
  • Spinacini 1 mazzetto
  • Ricotta salata (stagionata) 50 g
  • Olio extravergine d’oliva 30 ml
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. insalata di pasta fredda

    Lavate peperoni, zucchine e melanzana, asciugateli e tagliateli a bastoncini. Ricoprite la leccarda del forno, o una teglia capiente, con carta forno e sistematevi le verdure. condite con olio, origano e un pizzico di sale. Mescolate e infornate in forno caldo a 180 °C per circa 15/20 minuti finchè le verdure saranno dorate. Sfornate e tenete da parte.

    Sbucciate gli scalogni e tagliateli a spicchi, fateli rosolare in padella con un filo d’olio per due minuti, poi unite mezzo bicchiere d’acqua e lasciateli cuocere fino a quando l’acqua si sarà consumata.

    Cuocete la pasta in abbondante acqua leggermente salata, scolatela e raffreddatela sotto un getto di acqua fredda. Mettetela in una ciotola capiente, unitevi le verdure al forno, i cipollotti, e le foglie di spinacino lavate e asciugate.

    Aggiungete la ricotta a scaglie, profumate con un po’ di pepe macinato al momento e servite.

Note

Se volete rendere il piatto ancora più light, diminuite la pasta fino a 60 g. Otterrete comunque un piatto ricco e soddisfacente grazie alla presenza delle verdure! 🙂

 
Precedente CREMA AL LATTE SENZA UOVA, PERFETTA PER FARCIRE Successivo Pasta al pesto di rucola, con pomodorini e ricotta affumicata

Lascia un commento