Crea sito

GNOCCHI DI PATATE FATTI IN CASA, ricetta base perfetta!

Gnocchi di patate, bastano pochi ingredienti per realizzare grandi primi piatti da condire con sughi e condimenti sempre diversi! Facili, buoni ed economici, hanno sempre grande successo a tavola!

Niente di più facile! Preparare gli gnocchi di patate è proprio un gioco da ragazzi, e, con i vari condimenti, avremo ogni volta un primo piatto diverso.

E a discapito di quello che si può pensare,, un piatto di gnocchi con un condimento leggero è perfetto anche per chi è a dieta, sono davvero poche calorie!

Dovrete però prestare attenzione alla qualità delle patate che andrete ad untilizzare per questa preparazione.

Vi consiglio le patate “vecchie”, quelle “terrose” per intenderci, che generalmente vengono vendute a peso e non nei sacchetti preconfezionati.

Guarda anche come si preparano gli GNOCCHI DI RICOTTA, troppo golosi!

Sei su PINTEREST? Allora seguimi anche lì, avrai una visione d’insieme di tutte le mie ricette!

gnocchi di patate ricetta base
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 6 persone

Ingredienti

  • 1 kg Patate
  • 300 g Farina
  • 1 Uova
  • q.b. Sale
  • q.b. Farina (per la spianatoia)

Preparazione

  1. gnocchi di patate ricetta base

    Pulite le patate, quindi lessatele con tutta la buccia per circa 20 minuti.

    Le patate saranno cotte quando si potranno infilzare facilmente con una forchetta.

  2. Pelatele, quindi schiacciatele ancora calde con uno schiaccia patate.

    In teoria potrete schiacciarle con tutta la buccia, ma io preferisco pelarle in modo da poter raccogliere tutta la polpa di patate, anche quella che rimane nel cestello dello schiaccia patate

  3. Raccogliete le patate schiacciate in una ciotola, quindi unite la farina, l’uovo e infine il sale.

    Impastate gli ingredienti, dovrete ottenere un composto abbastanza sodo.

    Se vi sembra troppo molle aggiungete poca farina, ma non troppa mi raccomando o risulteranno gommosi.

  4. Cospargete i piano di lavoro con un po’ di farina.

    Staccate dei pezzi di impasto e formate dei cordoncini di circa 2 cm di spessore.

    Per formare gli gnocchi infine staccate tanti pezzetti di circa 2 cm e rotolateli schiacciandoli sui rebbi di una forchetta in modo da ottenere la classica fossetta e in questo caso degli gnocchi rigati.

    Potrete effettuare la stessa operazione sul retro di una grattugia per ottenere degli gnocchi “puntinati” come nella foto.

    Cuocete gli gnocchi in acqua bollente leggermente salata.

    Gli gnocchi di patate sono cotti quando vengono a galla.

Suggerimento…

Per preparare i vostri gnocchi di patate fatti in casa, scegliete delle patate che abbiano più o meno la stessa dimensione, in modo che raggiungano una cottura uniforme tutte nello stesso momento!

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.