GIRELLE DI SFOGLIA CON SALMONE E PATATE

Le girelle di pasta sfoglia con salmone e patate sono antipasti facili con un ripieno sfizioso che si preparano velocemente! Perfetti da preparare in anticipo, piaceranno a tutti!

Niente di più semplice le girelle di pasta sfoglia, preparatele anche qualche giorno prima e mettete il rotolo in freezer, lo tirerete fuori al mattino e dopo un’oretta affettate le girelle e via in forno.

Provatele anche con la PASTA SFOGLIA VELOCE ALLA RICOTTA, facilissima anche per i meno esperti!

Sei su PINTEREST? Allora seguimi anche lì, avrai una visione d’insieme di tutte le mie ricette!

girelle di pasta sfoglia con salmone e patate
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    8 persone

Ingredienti

  • Pasta Sfoglia rettangolare 1 rotolo
  • Patate 300 g
  • Salmone affumicato 150 g
  • Erba cipollina secca q.b.
  • sale e pepe q.b.

Preparazione

  1. girelle di pasta sfoglia con salmone e patate

    Preparate il ripieno delle girelle di pasta sfoglia con salmone e patate.

    Sbucciate le patate, quindi tagliatele a cubetti e cuocetele in acqua leggermente salata per circa 10 minuti, quindi bloccate la cottura con un getto di acqua fredda e scolatele.

    Schiacciatele con una forchetta.

  2. Mettete il salmone in un mixer, quindi aggiungete un cucchiaio di patate schiacciate e frullate velocemente.

    Unite infine il salmone frullato alle patate schiacciate, aggiungete un pizzico di erba cipollina e mescolate, infine aggiustate di sale e pepe.

  3. Srotolate il rotolo di pasta sfoglia, lasciatelo sul suo foglio di carta da forno, quindi distribuite il ripieno di salmone e patate uniformemente cercando di mantenere lo stesso spessore.

    Spalmatelo lasciando libero un centimetro dal bordo dove comincerete ad arrotolarlo.

    Aiutandovi con la carta da forno cominciate ad arrotolare ripiegando all’interno il bordo senza ripieno, quindi continuate fino a formare un rotolo regolare.

  4. Se dovete congelarlo avvolgetelo con la carta da forno, sistematelo su un vassoio, quindi riponete in freezer.

    In ogni caso fatelo riposare un po’ in frigo o in freezer per favorire il taglio delle girelle di pasta sfoglia con salmone, basterà una mezz’oretta.

    Tagliate infine delle girelle di circa 1,5 cm e sistematele su una teglia rivestita con carta da forno.

    Infornate in forno caldo a 225 °C in modalità statica per circa 20 minuti, fino a quando avranno assunto una bella doratura.

    Sfornate le girelle di pasta sfoglia con salmone e patate e lasciatele intiepidire prima di servirle. Le girelle sono comunque buonissime anche fredde!

Precedente PANCAKE ALL'ARANCIA CON CARAMELLO AL SUCCO D'ARANCIA Successivo CAPONATA DI CARCIOFI ALLA SICILIANA

Lascia un commento