Gelato di fragole senza gelatiera…

gelato di fragole senza gelatiera… o meglio prove tecniche di gelato senza gelatiera! Ho voluto provare! Il risultato mi ha lasciata abbastanza soddisfatta, un dolce fresco e genuino da consumare al momento, certamente da migliorare… Io lo propongo a voi, provate e  miglioratelo, e naturalmente fatemi sapere! 🙂

GELATO DI FRAGOLE SENZA GELATIERA

Ingredienti

300 g di fragole

3/4 cucchiai colmi di zucchero

100 ml di panna liquida

gelato senza gelatiera

Tagliate a pezzetti le fragole lavate e sgocciolate. Mettetele in un contenitore di vetro e ricoprite con lo zucchero. Coprite con la pellicola e mettete in frigo per qualche ora, fino a quando lo zucchero risultera liquido.

Frullate il tutto e rimettete in un contenitore basso, coprite e ponete in freezer a congelare. Riprendetelo, tagliatelo a pezzi e frullatelo insieme alla panna liquida. Il vostro gelato senza gelatiera è pronto da consumare, accompagnato da qualche ciuffo di panna montata. 🙂

Precedente Plumcake al limone ricetta con soli albumi Successivo Spaghetti con macco di fave fresche

10 commenti su “Gelato di fragole senza gelatiera…

  1. sembra proprio ottimo..il gelato alla fragola è il mio preferito..proverò sicuramente a farlo seguendo la tua ricetta!! un abbraccio, Sara.

Lascia un commento