FUSILLI CREMOSI CON SALMONE E ZUCCHINE, SENZA PANNA

Questi fusilli con salmone e zucchine sono nati per caso un giorno che non avevo idea di cosa preparare per il pranzo! Lo so che sembra strano ma è andata proprio così 😀

Qui in estate le zucchine non mancano mai grazie all’orticello, il salmone era relegato in un angolo del frigorifero non so come mai e per fortuna non ancora scaduto, e il resto è venuto da sé 🙂

Il risultato? I piatti sono rimasti puliti puliti e ho dovuto prepararla di nuovo qualche giorno dopo. Fate un po’ voi 🙂

fusilli cremosi zucchine e salmone
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Zucchine (medie) 3
  • Salmone affumicato 150 g
  • Formaggio fresco spalmabile (tipo philadelphia) 150 g
  • Olio extravergine d’oliva 4 cucchiai
  • Aglio 1 spicchio
  • Vino bianco mezzo bicchiere
  • Fusilli 350 g
  • sale e pepe q.b.

Preparazione

  1. zucchine e salmone con philadelphia

    Lavate e spuntate le zucchine. Tagliatele a pezzi eliminando eventuali semi interni evidenti. Ricavate dei cubetti o fettine sottili.

    In una padella capiente fate rosolare l’aglio intero e schiacciato con l’olio (se preferite un gusto più deciso potete tritarlo). Unite le zucchine, salate e pepate leggermente e lasciatele rosolare per qualche minuto.

    Aggiungete il salmone tagliato a pezzetti e sfumate con il vino bianco. Coprite e lasciate cuocere per qualche minuto. Quando le zucchine saranno morbide spegnete e tenete da parte.

    Cuocete la pasta in acqua abbondante e leggermente salata.

    Scolate i fusilli tenendo un paio di mestoli di acqua di cottura da parte.

    Unite il formaggio cremoso alle zucchine e amalgamate.

    Aggiungete la pasta al sugo di salmone e zucchine e mantecate delicatamente. Se serve aggiungete un po’ di acqua di cottura tenuta da parte, affinchè i fusilli rimangano umidi e cremosi al punto giusto.

    Servite.

 
Precedente PASTA CON FIORI DI ZUCCA, PESCE SPADA E BACON Successivo PACCHERI COZZE E CANNELLINI

Lascia un commento