FRITTELLE SOFFICISSIME DI MELANZANE E PATATE

Le frittelle di melanzane e patate sono deliziose, gli ingredienti sono proprio nell’impasto e danno vita a delle zeppole sofficissime e sfiziose! Perfette per l’aperitivo farete un figurone!

Siamo alle solite… Mi fido di ricette di riviste anonime e vanno bene, provo a fidarmi di alcune più rinomate e… no comment! 

E siccome di buttare proprio non se ne parla, ho proprio assistito all’evoluzione di questa ricetta. Si, si… ho assistito anch’io, mentre le mie mani andavano di qua e di là aprendo e chiudendo sportelli, frigorifero, ecc.

Il risultato è stato questo: delle sofficissime frittelle di melanzane e patate da riproporre alla prima occasione anche in una tavola da buffet o per un aperitivo, buonissime!

Guarda anche questo GATEAU DI PATATE E MELANZANE, filante e golosissimo!

Sei su PINTEREST? Allora seguimi anche lì, avrai una visione d’insieme di tutte le mie ricette!

frittelle di melanzane e patate, fingerfood
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    1 ora
  • Porzioni:
    4 persone

Ingredienti

  • Melanzane ovali nere (già spuntate) 400 g
  • Patate 350 g
  • Farina 200 g
  • Uova 2
  • formaggio grattugiato* (colmi) 4 cucchiai
  • Mentuccia (tritata) 1 cucchiaio
  • Aglio (tritato) 1 spicchio
  • Lievito istantaneo per preparazioni salate mezza bustina
  • sale e pepe q.b.
  • Olio di semi di arachide (per friggere) q.b.

Preparazione

  1. frittelle di melanzane e patate, fingerfood

    (*) Per un gusto più delicato utilizzate del grana, oppure caciocavallo o pecorino per un sapore più deciso e rustico.

  2. Lessate le patate in acqua abbondante, quindi sbucciatele e schiacciatele ancora calde con lo schiacciapatate.

    Tagliate le melanzane a metà, incidetele con alcuni tagli nella polpa, quindi cospargete con il sale e un filo d’olio e infine infornatele a 200 °C per circa 40 minuti.

  3. A fine cottura le melanzane dovranno risultare tenere, quasi cremose.

    Con un cucchiaio prelevate la polpa delle melanzane eliminando eventuali semi se ce ne sono tanti, quindi riducetela in purea con l’aiuto di uno schiacciapatate o una forchetta.

  4. In una ciotola unite le patate schiacciate, la purea di melanzane e infine la farina, le uova, il formaggio, la menta, l’aglio, il sale, il pepe e il lievito.

    Amalgamate il tutto e nel frattempo riscaldate abbondante olio per friggere in una padella profonda.

    Prelevate il composto con un cucchiaio e “tuffatelo” delicatamente nell’olio caldo.

    Friggete le frittelle di melanzane e patate, rigirandole un paio di volte fino a completa doratura.

    Fate intiepidire e servite. Sono ottime anche fredde.

Precedente CAPRESE DI STRACCHINO E FRITTATINA CON POMODORI E MENTA Successivo DESSERT GOLOSO CON CREMA E FRUTTI DI BOSCO

Lascia un commento