BOMBOLONI ALLA CREMA SENZA LIEVITAZIONE

Frittelle alla crema senza lievitazione, una ricetta facilissima per preparare dei bomboloni ripieni in pochi minuti con il lievito per dolci! Sofficissime!

Una meraviglia queste frittelle! Sofficissime per più giorni sono state davvero una sorpresa golosa!

Ho modificato leggermente la mia ricetta delle FRITTELLE VELOCI DEL LUNAPARK e sono nate queste fantastiche frittelle alla crema senza lievitazione!

Grazie al lievito in polvere per dolci non dovrete aspettare la lievitazione classica del lievito di birra! E in pochi minuti potrete gustare delle sofficissime bombette alla crema!

Sei su PINTEREST? Allora seguimi anche lì, avrai una visione d’insieme di tutte le mie ricette!

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 12 persone

Ingredienti

  • 250 g Farina 00
  • 150 g Latte
  • 8 g Lievito in polvere per dolci (mezza bustina)
  • 20 g Zucchero
  • 10 g Olio di semi di girasole
  • 2 g Sale (un bel pizzico)
  • q.b. Olio di semi di arachide (per friggere)
  • q.b. Zucchero
  • mezzo l Crema pasticcera (<<<clicca qui)

Preparazione

  1. frittelle alla crema senza lievitazione

    Preparate la crema pasticcera (<<< clicca per la ricetta) e lasciatela raffreddare. Nel frattempo preparate tutte le frittelle.

    In una ciotola miscelate insieme la farina, lo zucchero, il lievito e il sale.

    Fate la classica fontana, quindi poco alla volta versate il latte e cominciate a impastare, incorporando man mano la farina.

    Quando l’impasto è quasi pronto incorporate anche l’olio. Impastate ancora un paio di minuti fino ad avere un panetto liscio e sodo.

    Lasciate riposare qualche minuto coperto da un telo, in modo da stenderlo con facilità in seguito.

    (Nel frattempo preparate il mattarello e un coppa pasta di circa 7 cm di diametro, va bene anche un bicchiere)

  2. frittelle alla crema senza lievitazione

    In una padella fate scaldare l’olio, deve essere caldo ma non bollente o brucerete le frittelle.

    Stendete l’impasto abbastanza sottile, massimo mezzo cm, quindi ricavate tanti “tondi”.

    Assottigliate ancora un po’ ciascun cerchietto e “tuffatelo” nell’olio caldo. L’olio dovrà semplicemente sfrigolare intorno alla frittella (guarda il video).

  3. frittelle alla crema senza lievitazione

    La frittella dopo pochi secondi si gonfierà, quindi rigiratela subito e ripetete l’operazione ancora un paio di volte.

    Togliete infine le frittelle e ponetele su carta assorbente da cucina.

    Preparate così tutte le frittelle. Probabilmente le prime non verranno “bene”, ma in poco tempo prenderete la mano regolandovi con la temperatura dell’olio e coi tempi di cottura.

  4. Mettete la crema in una sac à poche con beccuccio di circa un centimetro.

    Quando tutte le frittelle saranno fredde fate una piccola incisione laterale e riempitele con la crema pasticcera.

    Rotolate infine le frittelle alla crema senza lievitazione nello zucchero semolato e servite.

    Le frittelle si conservano così soffici per più giorni (sempre che resistano!), basterà rotolarle nuovamente nello zucchero e servirle!

Note

Per delle frittelle ancora più golose provale con questa CREMA AL CIOCCOLATO, soda e perfetta per le farciture!

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.