FRITTATA AL FORNO CON FUNGHI, SPECK E MOZZARELLA

La frittata al forno con funghi, speck e mozzarella è un secondo piatto goloso e facile da preparare. Il ripieno sfizioso e filante piacerà proprio a tutti!

Tagliata a piccoli triangoli questa frittata al forno può essere servita anche come uno sfizioso aperitivo o per l’antipasto, potreste pensare anche di cuocerla in uno stampo quadrato o rettangolare per ottenere forme più regolari!

La frittata al forno con funghi e speck può essere preparata sia con funghi freschi, quelli che preferite, oppure come ho fatto io, con dei funghi misti surgelati facilmente reperibili presso qualsiasi supermercato.

Segnate subito gli ingredienti e preparatela alla prima occasione, ne vale proprio la pena, fidatevi!

Guarda anche la FRITTATA CON ZUCCHINE E PROSCIUTTO, golosissima!

Sei su PINTEREST? Allora seguimi anche lì, avrai una visione d’insieme di tutte le mie ricette!

frittata al forno con funghi speck e mozzarella
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:30 minuti
  • Porzioni:4 persone

Ingredienti

  • Funghi (misti surgelati) 350 g
  • Uova 5
  • Parmigiano reggiano 80 g
  • speck a fiammifero (o cubetti) 100 g
  • Mozzarella 100 g
  • sale e pepe q.b.
  • Olio extravergine d’oliva 2 cucchiai
  • Aglio (facoltativo) 1 spicchio

Preparazione

  1. frittata al forno con funghi speck e mozzarella

    In una larga padella cuocete i funghi con due cucchiai di olio extravergine d’oliva e lo spicchio d’aglio se vi piace, salate e pepate leggermente, quindi portate a cottura, basteranno circa dieci minuti.

    Togliete l’aglio se lo avete messo, levate dal fuoco e lasciate intiepidire.

  2. Sbattete le uova in una ciotola capiente, quindi aggiungete il formaggio grattugiato e lo speck. Salate e pepate leggermente.

    Accendete il forno a 180 °C e foderate uno stampo di circa 24 cm con carta da forno.

  3. Unite i funghi al composto di uova, formaggio e speck, amalgamate bene e versate tutto nello stampo.

    Tagliate la mozzarella a dadini e disponetela sulla frittata cercando di inserirla all’interno. In questo modo potrete distribuirla uniformemente.

  4. Infornate in forno già caldo a 180 °C e lasciate cuocere per circa 25/30 minuti fino ad avere una bella doratura in superficie.

    Sfornate, lasciate riposare cinque minuti, quindi servite la frittata al forno con funghi, speck e mozzarella tagliata a spicchi.

Precedente SFORMATO DI PATATE FILANTE ALLA PIZZAIOLA Successivo RADICCHIO AL FORNO, UN CONTORNO LEGGERO E SAPORITO

Lascia un commento