Crea sito

Focaccia semplice al rosmarino

focaccia semplice

E se mettessimo anche una focaccia semplice nel cesto delle prossime scampagnate, e magari la farciamo anche con quello che più ci piace? Io ho provato a proporla con la mortadella, proprio buona 🙂

La ricetta è semplicissima, visto che si tratta dell’impasto di Boncifarina, acqua, lievito, una forchetta e… via in frigo! 😉

focaccia semplice

500 g di farina per pizza (o manitoba, o zero)

400 g di acqua temp. ambiente

mezza bustina di lievito secco (3/4 g)
(oppure 12 g di lievito di birra fresco)

10 g di sale per l’impasto

1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva

sale grosso q.b.

una manciata di aghi di rosmarino

olio extravergine d’oliva q.b

focaccia semplice

Versare la farina in una ciotola capiente e unire la metà dell’acqua. Mescolare semplicemente con un cucchiaio, rendendo il tutto molto morbido. Aggiungere il resto dell’acqua e il lievito mescolando sempre con il cucchiaio.
A questo punto mettere il sale e l’olio, mescolate ancora, lasciando l’impasto abbastanza umido e “stracciato”. Lasciarlo così per una mezz’oretta.

Guardate QUI le fasi dell’impasto.

Riprendere l’impasto e capovolgerlo su un piano abbondantemente infarinato. Adesso si dovrà cominciare a fare delle pieghe da dietro in avanti verso la pancia, fare mezzo giro e ripetere la piega, ancora per 4/5 volte.

Porre l’impasto ottenuto, che è morbidissimo, nella ciotola, coprire e mettere in frigo, dove si tengono le verdure, per 24 ore.

Trascorse le 24 ore prendere l’impasto e adagiarlo sul piano infarinato. Stendere la pasta con la punta delle dita e trasferitelo nella teglia oliata. Allargate l’impasto con la punta delle dita e versate sulla superficie due/tre cucchiaiate di olio extravergine d’oliva e fate lievitare per un’altra oretta circa.

Cospargete con sale grosso e aghi di rosmarino e infornate in forno caldo a 200 °C fino a cottura.

2 Risposte a “Focaccia semplice al rosmarino”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.