DESSERT GOLOSO CON CREMA E FRUTTI DI BOSCO

Il dessert con crema e frutti di bosco arricchito con panna montata è un dolce al cucchiaio nel bicchiere preparato con avanzi di torta o biscotti facile da realizzare e molto goloso!

Se non avete avanzi di torta preparatela voi come vi suggerisco di seguito, ne vale assolutamente la pena e vedrete che successone coi vostri ospiti!

Questo dessert crema e frutti di bosco sarà perfetto anche dopo un pranzo abbondante grazie al gusto aspro dei frutti, mitigato da quello dolce della crema e della chantilly, provate!

Guarda anche i BICCHIERINI CREMOSI AL LIMONE, golosissimi!

Sei su PINTEREST? Allora seguimi anche lì, avrai una visione d’insieme di tutte le mie ricette!

bicchieri golosi con crema chantilly e frutti di bosco
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    10 persone

Ingredienti

Pan di spagna (sponge cake)

  • farina con lievito (*) 150 g
  • Zucchero 150 g
  • Burro (morbido) 150 g
  • Uova 3
  • Scorza di limone q.b.

Crema pasticcera

  • Latte mezzo l
  • Tuorli 3
  • Zucchero 90 g
  • Amido per dolci 3 cucchiai
  • Vaniglia q.b.
  • Scorza di limone q.b.

Per assemblare il dessert

  • Frutti di bosco (anche surgelati) 300 g
  • Zucchero 3 cucchiai
  • Panna fresca liquida (da montare) 500 ml
  • Zucchero a velo 50 g

Preparazione

  1. dessert crema e frutti di bosco

    Se non l’avete già fatto, tirate fuori il burro dal frigorifero per farlo ammorbidire.

    Preparate la crema pasticcera.

    In una casseruola versate il latte e portatelo ad ebollizione con la scorza intera del limone (fate attenzione a ricavare solo la parte gialla)

    Nel frattempo in un recipiente montate i tuorli con lo zucchero (a mano o con le fruste) fino a farli diventare chiari e spumosi. Unitevi l’amido e la vanillina e amalgamate bene.

    Appena il latte comincia a bollire, spegnete il fuoco quindi togliete la buccia del limone e versate due mestoli di latte nel composto di uova. Mescolate velocemente per amalgamare e infine versate il resto del latte.

    Amalgamate e rimettete tutto nella casseruola. Fate addensare mescolando, vedrete che sarà questione di secondi.

    Spegnete il fuoco quindi coprite “a pelle” con della pellicola e fate raffreddare.

  2. Preparate la torta.

    Imburrate e infarinate uno stampo di 18 cm oppure rivestitelo con carta da forno.

    Accendete il forno a 175 °C.

    Con le fruste montate il burro con lo zucchero per qualche minuto.

    Sgusciate le uova e battetele leggermente, quindi aggiungetele poco alla volta sempre con le fruste in funzione e infine unite la farina a cucchiaiate.

    Amalgamate con cura e versate nello stampo livellando bene con un cucchiaio.

    Infornate in forno già caldo e cuocete per mezz’ora, controllando infine la cottura con uno stecco, dovrà uscire soltanto unto.

    Sfornate e lasciate raffreddare.

  3. Preparate la crema diplomatica (o chantilly all’italiana)

    Montate 300 ml di panna fresca con 30 g di zucchero a velo, quindi amalgamatela alla crema pasticcera ormai fredda.

    Nel frattempo mettete i frutti di bosco in una ciotola e mescolateli con lo zucchero, in questo modo rilasceranno uno sciroppo molto goloso.

    Unite lo zucchero a velo al resto della panna fresca e montatela con le fruste fino ad ottenere una bella consistenza. Non proseguite oltre, altrimenti otterrete del buon burro!

  4. Assemblate il dolce nei bicchieri.

    Tagliate a pezzetti la torta.

    Sistemate un po’ di torta sul fondo del bicchiere, prelevate con un cucchiaio i frutti di bosco con un po’ del loro sciroppo e sistemateli sui pezzetti di torta.

    Aggiungete un bel cucchiaio di crema e continuate allo stesso modo ancora una volta.

    Terminate con un bel ciuffo di panna motata e decorate con pochi frutti di bosco.

    Mettete i dessert crema e frutti di bosco in frigo fino a poco prima di servire, preferibilmente entro qualche ora.

Precedente FRITTELLE SOFFICISSIME DI MELANZANE E PATATE Successivo CHEESECAKE SALATA CON ZUCCHINE E RICOTTA

Lascia un commento