CROSTATA INTEGRALE SENZA BURRO con crema alle mandorle e gelo ACE

La crostata integrale senza burro con crema al latte di mandorle e gelo ace, è un dolce buono e sano per chi predilige un’alimentazione leggera!

L’esigenza di un’alimentazione “migliore” è sempre più impellente.

Frutta, verdura e alimenti poco raffinati sono consigliati per una cucina sana per tutta la famiglia (dalla mamma allo sportivo), la preparazione di un menu vegetariano con un occhio a questo tipo di alimenti, è un suggerimento valido anche quando non si sa come affrontare le intolleranze sempre più diffuse al giorno d’oggi.

La mia proposta di oggi è ideale come fresca merenda sana e golosa allo stesso tempo oppure come pasto da consumare a colazione comprensivo di tutti i nutrienti necessari per affrontare al meglio la giornata.

Guarda anche la golosissima TORTA DI MELE CON FARINA INTEGRALE, buona e facile!

Sei su PINTEREST? Allora seguimi anche lì, avrai una visione d’insieme di tutte le mie ricette!

crostata integrale senza burro
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 12 persone

Ingredienti

Pasta frolla integrale all'olio

  • Farina integrale 260 g
  • Zucchero di canna 70 g
  • Uova 1
  • Tuorli 1
  • Olio di semi 40 g
  • Acqua 40 g
  • Sale un pizzichi

Crema al latte di mandorle

  • Latte di mandorle 750 ml
  • Amido di riso 100 g
  • Zucchero di canna 75 g

Gelo ACE

  • Carote 2
  • Limoni 1
  • Arance 3
  • Amido di riso 25 g
  • Zucchero di canna 35 g

Preparazione

  1. crostata integrale senza burro

    *Per realizzare il gelo ACE serviranno 300 ml di estratto ottenuto con un estrattore oppure una centrifuga.

    Preparate la base per la vostra crostata integrale senza burro

    In una ciotola riunite la farina, lo zucchero e un pizzico di sale.

    Fate la fontana e mettete al centro l’uovo intero e il tuorlo, quindi cominciate ad impastare con l’aiuto di una forchetta.

    Aggiungete l’olio e l’acqua e infine impastate velocemente formando un panetto.

  2. Ungete leggermente uno stampo a cerniera con un po’ d’olio e spolverizzate con poca farina integrale, togliendo l’eccedenza.

    Accendete il forno a 180 °C, in modaltà statica.

    Stendete la pasta frolla integrale ad uno spessore di max un centimetro e rivestite lo stampo fino al bordo.

    Bucherellate il fondo con una forchetta, ricoprite con un foglio di carta da forno e versatevi dentro lenticchie, riso o fagioli.

  3. Infornate per 15 minuti, tirate fuori, togliete le lenticchie e la carta da forno e continuate la cottura ancora per 15 minuti, quindi sfornate e lasciate raffreddare.

    Nel frattempo preparate la crema al latte di mandorle.

    Miscelate l’amido con lo zucchero, quindi con l’aiuto di una frusta aggiungete il latte di mandorle poco alla volta per evitare la formazione dei grumi.

    Mettete sul fuoco e fate cuocere mescolando con una paletta di legno fino ad addensare.

    Quando vedrete le prime bollicine fate cuocere un altro minuto e spegnete.

    Lasciate intiepidire pochi minuti e versate la crema nel guscio di pasta frolla.

    Fate in modo di arrivare fino a un centimetro dal bordo. Livellate, lasciate raffreddare e mettete in frigo per un paio d’ore.

  4. Preparate il gelo ACE.

    Utilizzando un estrattore o una centrifuga, preparate l’estratto con arance, limone e carote, ve ne serviranno 300 ml.

    In una casseruola riunite l’amido e lo zucchero, quindi versatevi l’estratto poco alla volta facendo sciogliere bene.

    Mettete sul fuoco e fate cuocere sempre mescolando fino ad addensare il tutto.

    Lasciate intiepidire per circa 15 minuti, quindi mescolate ancora con una frusta e versate il gelo sulla torta.

    Livellate velocemente e riponete in frigorifero per circa un’ora prima di consumare la vostra crostata integrale senza burro con crema al latte di mandorle e gelo ace!

Note

Precedente RICCIARELLI AL CIOCCOLATO FONDENTE E MANDORLE Successivo TORTINE AL LIMONE CON GLASSA AL LIMONCELLO

Lascia un commento