Crea sito

CORNETTI DOLCI FRITTI DI CARNEVALE

I cornetti dolci fritti sono soffici bombette di Carnevale a forma di cornetto, facilissime da preparare! La ricetta dell’impasto è una classica brioche per dolci fritti, facile da realizzare anche a mano senza uso di planetaria.
Ho pensato di dare una forma originale alle più classiche bombe di Carnevale, ho formato dei piccoli cornetti e, appena lievitati, li ho fritti semplicemente e infine zuccherati.
Un successo inaspettato, belli da vedere e buonissimi da mangiare!
Guarda anche questi bomboloni fritti ripieni di crema strepitosi!
Potrebbe interessarti anche questa RACCOLTA DI DOLCI PER CARNEVALE, dai un’occhiata!

cornetti dolci fritti
  • DifficoltàMedia
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni15 pezzi
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gFarina 00
  • 50 gzucchero
  • 200 mlLatte (temperatura ambiente)
  • 1uovo
  • 50 gBurro
  • 10 gSale
  • q.b.Scorza d’arancia (o di limone)
  • Mezza bustinaLievito di birra secco (o 12 g lievito fresco)
  • q.b.Olio di semi di arachide (per friggere)
  • q.b.zucchero semolato (per zuccherare alla fine)

Come si preparano i cornetti dolci fritti

  1. Tira fuori il burro dal frigo per farlo ammorbidire.

    Miscela in una ciotola la farina con lo zucchero e il lievito.

    (Se utilizzi il lievito fresco scioglilo prima in un po’ di latte preso dal totale)

    Fai la fontana e aggiungi la scorza d’arancia grattugiata, l’uovo sgusciato, quindi comincia a batterlo con una forchetta e aggiungi un po’ di latte.

  2. Comincia ad impastare la brioche dei cornetti dolci fritti aggiungendo man mano il latte, il sale e infine aggiungi poco alla volta il burro morbido a pezzetti.

    Aspetta che si assorba il precedente prima di aggiungere il successivo.

  3. Continua ad impastare fuori dalla ciotola su un piano di lavoro leggermente infarinato, fino ad ottenere un impasto morbido, compatto e non appiccicoso.

    Fai una palla e mettila in una ciotola. Copri con pellicola e fai lievitare in un luogo tiepido al riparo da correnti come il forno SPENTO con la sola lucina accesa.

  4. cornetti allo yogurt senza burro

    Dopo circa due ore l’impasto sarà lievitato e raddoppiato di volume.

    Dividilo in due parti e stendi ognuna con il matterello in un rettangolo lungo e stretto circa 15 cm ad uno spessore di mezzo cm.

    Ritaglia quindi tanti triangoli con base di 10 cm circa e arrotola formando i cornettini.

    Sistemali su una teglia leggermente unta o rivestita con carta da forno, quindi copri con della pellicola alimentare e lascia lievitare nuovamente per circa un’ora.

  5. Prepara una padella profonda per friggere i cornetti dolci.

    Metti almeno tre dita di olio e riscaldalo fino a 170 °C. L’olio dovra essere ben caldo ma non bollente, attenzione.

    Friggi pochi cornetti per volta rigirandoli un paio di volte fino a quando saranno gonfi e dorati.

    Scolali e sistemali su un vassoio ricoperto con carta assorbente da cucina.

    Infine rotola i cornetti dolci fritti nello zucchero semolato.

I cornetti dolci fritti si consumano al momento tiepidi o freddi. Il giorno dopo puoi ancora ravvivarli passandoli un minuto in forno caldo o qualche secondo al microonde.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.