CHEESECAKE FARCITA CON COMPOSTA DI PESCHE

La cheesecake pesche e amaretti è un dolce al cucchiaio senza cottura farcito con composta di frutta fresca e guarnito con biscotti sbriciolati!

La composta è una preparazione simile alla marmellata ma con una quantità inferiore di zucchero, qui è utilizzata come una farcitura tra due strati di crema cheesecake!

Guarda anche la mitica crostata cheesecake alle pesche, un connubio di sapori veramente divino!

Sei su PINTEREST? Allora seguimi anche lì, avrai una visione d’insieme di tutte le mie ricette!

cheesecake pesche e amaretti
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    5 minuti
  • Porzioni:
    8 porzioni

Ingredienti

Base biscotto

  • Biscotti Digestive 70 g
  • Burro 30 g
  • Zucchero 1 cucchiaino

Cheesecream

  • formaggio cremoso (tipo philadelphia) 200 g
  • Zucchero 70 g
  • Panna fresca liquida 150 g
  • Scorza di limone (mezzo) 1 cucchiaino
  • Succo di limone 1 cucchiaino
  • Gelatina in fogli 6 g

Composta di pesche

  • Pesche gialle 200 g
  • Zucchero 15 g
  • Acqua 30 g

Decorazione

  • Amaretti (circa) 10

Preparazione

  1. cheesecake pesche e amaretti senza cottura

    Preparate subito la composta di pesche. Utilizzate delle belle pesche gialle e mature.

    Tagliate le pesche a pezzetti e ponetele in una casseruola con lo zucchero e l’acqua.

    Fate cuocere mescolando, fino a quando le pesche risulteranno morbide.

    Schiacciate la frutta con una forchetta oppure frullatela con un frullatore a immersione, fino a ottenere la consistenza desiderata.

    Fate sobbollire ancora per cinque minuti circa, sempre mescolando. infine spegnete e lasciate raffreddare.

  2. Riducete i biscotti per la base in polvere con l’aiuto di un mixer oppure polverizzateli dentro un sacchetto di cellophane aiutandovi col mattarello.

    Metteteli in una ciotola quindi unite lo zucchero e la buccia grattugiata di mezzo limone.

    Fondete il burro in un pentolino e incorporatelo bene ai biscotti.

    Versate il composto in uno stampo a cerniera rivestito di carta da forno quindi compattate bene sul fondo per fare la base del dolce. Mettete in frigo per mezz’ora circa.

  3. Reidratate i fogli di colla di pesce in acqua fredda.

    Mescolate il formaggio con lo zucchero e il succo di limone.

    Scaldate leggermente un cucchiaio di panna quindi scioglietevi la gelatina ben strizzata.

    Aggiungetela al composto di formaggio e mescolate bene.

    Montate il resto della panna della stessa consistenza della crema e infine unitela al composto della cheesecake.

  4. Versate metà della crema sulla base di biscotti quindi riponete in frigo per un’oretta.

    Trascorso il tempo tiratela fuori e versatevi la composta di pesche, infine sistemate il resto della crema e livellate col dorso di un cucchiaio.

    Rimettete in frigorifero per non meno di 6 ore.

    Prima di servire la vostra cheesecake alle pesche, sbriciolate gli amaretti e disponeteli lungo il margine come nella foto.

Precedente BISCOTTI AL PISTACCHIO FARCITI CON CIOCCOLATO Successivo LEMON CURD CREMA AL LIMONE senza latte e farina!

Lascia un commento