Crea sito

CASTAGNE AL FORNO, caldarroste fatte in casa senza sporcare!

Castagne al forno, ecco come fare delle caldarroste golose e facili da sbucciare. Una ricetta facile e pratica senza padella e senza sporcare!
Sia che tu le abbia acquistate o che sia andato per boschi a raccoglierle, la voglia di mangiare subito le castagne è impellente!
Personalmente amo le castagne crude, croccanti, appena raccolte, però quanta fatica spellarle! Ed è un attimo sentirne l’amaro se solo rimane attaccata una parte di pellicina, l’avete sperimentato tutti almeno una volta, vero?
A meno di non trovare delle belle castagne che si spellano senza difficoltà, il miglior modo per gustarle è quello di preparare le castagne al forno. Prova!
Dai un’occhiata a questo primo piatto con zucca, funghi e castagne, tutto il profumo dell’autunno in tavola!

castagne al forno
  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gcastagne (o marroni)
  • 1.5 lacqua

Come si fanno le castagne al forno

  1. Scegli delle castagne tutte più o meno di uguale dimensione, in questo modoarriveranno a cottura tutte nello stesso tempo.

    Metti l’acqua in una ciotola capiente. L’acqua deve essere a temperatura ambiente, meglio intiepidirla un po’ se pensi che sia fredda.

  2. Con un coltellino affilato incidi le castagne nel punto più panciuto.

    Taglia in senso orizzontale da parte a parte affondando fino ad intaccare anche la pellicina interna.

  3. Tuffa quindi le castagne nella ciotola con l’acqua e lasciale a mollo per almeno un’ora.

    Riscalda infine il forno a 200 °C.

  4. Scola quindi le castagne e sistemale in una teglia antiaderente oppure rivestita con carta da forno. Fai in modo che le castagne abbiano il lato inciso verso l’alto, tutte con la “pancia” all’insù!

    Abbassa infine la temperatura del forno a 180 °C e inforna le castagne per circa 20 minuti se sono di media dimensione oppure per 30 minuti se sono grandi (come i marroni).

  5. Vedrai che la buccia delle castagne si allargherà mostrando buona parte del frutto.

    A quel punto sforna le castagne e avvolgile in un panno. Lasciale così per una decina di minuti, quindi servi le tue castagne al forno ancora calde.

Suggerimenti

-Le castagne al forno, come le caldarroste vanno consumate ancora calde o tiepide, sarà più facile spellarle e saranno anche più buone!

4,1 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.