CANESTRELLI FATTI IN CASA, la ricetta perfetta!

I canestrelli sono dei biscotti preparati con una pasta frolla speciale ricca di burro e ricoperti con tanto zucchero a velo, dei veri e propri piccoli dolci fatti in casa con ingredienti di qualità!

Alzi la mano chi non ha mai assaggiato i canestrelli. Quei biscotti buonissimi, burrosi, ricoperti da una coltre di zucchero a velo che si sciolgono in bocca e che finiscono subito!!!! Ma perchè fanno i pacchetti così piccoli?

Ho pensato che la ricetta degli OVIS MOLLIS fosse perfetta per questi biscotti, e ci ho provato…. sono UGUALI! Provateci e fate un bel pacchettino per i vostri cari!

Procuratevi uno stampino tondo di circa 5 cm a fiore oppure festonato e un tondino piccolo per il buco, e mettetevi all’opera!

Sei su PINTEREST? Allora seguimi anche lì, avrai una visione d’insieme di tutte le mie ricette!

ricetta biscotti canestrelli
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 12 persone

Ingredienti

  • 120 g Farina 00
  • 30 g Fecola di patate
  • 60 g Zucchero a velo
  • 3 Tuorli sodi
  • 90 g Burro (morbido)
  • q.b. Vaniglia
  • abbondante Zucchero a velo

Preparazione

  1. canestrelli biscotti fatti in casa

    Rassodate tre uova, quindi tirate fuori solo i tuorli.

    Setacciate i tuorli delle uova sode con un setaccio a maglie strette riducendoli in farina.

    In una ciotola riunite tutti gli ingredienti, quindi impastate fino a quando risulteranno ben amalgamati.

    Fate una palla, avvolgetela nella pellicola, quindi fate riposare in frigo per circa un’ora.

  2. Stendete l’impasto tra due fogli di carta da forno fino a uno spessore di mezzo cm abbondante, non deve essere troppo sottile.

    Con lo stampino ricavate tanti cerchietti, quindi con il tondino fate il buco ai canestrelli.

    Utilizzate i “buchi” reimpastandoli velocemente per realizzare altri canestrelli biscotti.

  3. Sistemate i biscotti in una teglia rivestita da carta forno, quindi infornateli a 170° per circa 15 minuti, comunque fino a quando risulteranno leggermente dorati al fondo.

  4. Attenzione a non farli dorare troppo, infatti l’impressione che si ha è che rimangano crudi e si tende a farli cuocere un po’ di più, invece devono restare un po’ pallidi! Anche se vi sembreranno ancora molli, ricordate che saranno perfetti appena freddi, quindi non toccateli prima!

    Appena sfornati spolverizzate con abbondante zucchero a velo e lasciate raffreddare completamente prima di servire i vostri canestrelli biscotti davvero speciali!

Note

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.