Brownies alle castagne

I brownies alle castagne sono dolci facilissimi preparati con le castagne cotte, lesse o al forno o, come nel mio caso al microonde, ci vuole un attimo!

In breve si tratta di una torta di castagne quadrata e tagliata a cubi, la classica forma dei brownies.

I brownies hanno origini americane, molto golosi e perfetti per chi ama il cioccolato!

In questa ricetta ho provato con le castagne, per testare le mie castagne congelate! Qualche settimana fa infatti, le avevo  cotte al microonde per qualche minuto, sbucciate, raffreddate e surgelate… Esperimento riuscito! Quindi se ne raccogliete in abbondanza sapete cosa fare con le vostre castagne.

La caratteristica dei brownies è la ricchezza di burro e cioccolato, questi sono ancora più ricchi con l’aggiunta di un po’ di castagne cotte, tritate grossolanamente.

brownies alle castagne
  • DifficoltàFacile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Ore
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni12
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàAutunno

Ingredienti

Ingredienti per il dolce alle castagne

200 g castagne, bollite (o al forno)
100 g cioccolato fondente
100 g farina 00
2 uova (medie)
200 g burro (ammorbidito)
200 g zucchero
1 cucchiaino estratto di vaniglia (o altro tipo)
1 cucchiaino lievito in polvere per dolci
1 pizzico sale

Strumenti

Passaggi

Come fare i brownies castagne e cioccolato

Rivesti uno stampo quadrato con la carta da forno.

Lavora il burro morbido con le fruste fino a renderlo spumoso.

Aggiungi la vaniglia e lo zucchero.

Mescola quindi con le fruste fino ad ottenere una crema densa.

Aggiungi infine le uova uno alla volta, continuando a battere con le fruste a media velocità.

Spezzetta il cioccolato grossolanamente, mettilo in una ciotola e fallo sciogliere a bagnomaria oppure al microonde.

Mescola di tanto in tanto. Lascia intiepidire per qualche minuto quindi aggiungi il cioccolato alla crema di burro, zucchero e uova, mescolando dolcemente per farlo incorporare completamente.

A questo punto aggiungi la farina miscelata con il lievito e un pizzico di sale.

Incorporali poco alla volta, fino ad ottenere un impasto omogeneo e senza grumi.

Aggiungi infine le castagne a pezzetti e amalgama bene.

Versa quindi il composto nello stampo già foderato, livella delicatamente e cuoci in forno già caldo a 180 °C in modalità statica per 45 minuti circa.

Controlla la cottura del brownie alle castagne infilzandolo con uno stecco, quindi lascialo raffreddare completamente nello stampo.

Appena sarà freddo mettilo cinque minuti in frigorifero prima di tagliare il dolce a cubi di circa 5/6 cm, i favolosi brownies alle castagne.

Se ti piace puoi spolverizzare i tuoi dolci con le castagne con abbondante zucchero a velo.

Come si conservano i brownies castagne e cioccolato

I brownies alle castagne si conservano per circa tre giorni in un contenitore ermetico anche fuori dal frigo. Se preferisci conservarli in frigo ricorda di tirarli fuori almeno 10 minuti prima di consumarli.

4,6 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.