ALBERO DI PASTA SFOGLIA E NUTELLA, DOLCE DI NATALE

No, non è una novità l’albero di pasta sfoglia e nutella, lo so bene! Lo è per me, ci credete che non lo avevo mai preparato? Credo di essere tra i pochissimi che non lo hanno ancora pubblicato, meglio tardi che mai, anche perchè il successo è stato enorme! Albero “sradicato” in men che non si dica!

E a Natale si ripete! Tanto ci vuole poco è veramente facile (guarda le foto) 🙂

Anche voi…. Preparate tanti alberi di sfoglia e regalateli agli amici, ai vicini, con pochi ingredienti e poco impegno sarà davero un regalo molto gradito! E golosissimo!

albero di natale di pasta sfoglia
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    10/12 porzioni

Ingredienti

  • Pasta Sfoglia (rettangolare) 2 rotoli
  • Nutella 350 g
  • Zucchero q.b.
  • albume q.b.

Preparazione

  1. come si fa albero di natale di pasta sfoglia

    Ammorbidite la nutella al microonde (350 W per un minuto circa) oppure immergendo il barattolo in un pentolino con acqua bollente (fuori dal fuoco!)

    Srotolate la pasta sfoglia. Spalmatevi uno strato abbondante di nutella e ricoprite con l’altro rotolo di pasta sfoglia.

  2. Con il verso non tagliente di un coltello segnate leggermente il tronco dell’albero, un triangolo lungo e stretto, con la parte più larga sotto. Alla fine del tronco ritagliate un pezzetto di tronco (v. foto)

    Ai lati del tronco segnate ancora leggermente i rami larghi circa 3 cm, con andatura obliqua verso il basso, secondo me viene un albero più carino! 😀

  3. Quando siete soddisfatti, tagliate ed mettete da parte i laterali del rettangolo, e cominciate ad incidere i rami del vostro albero di pasta sfoglia con un coltello affilato o una rotella da pizza.

    Cominciando dai rami più corti attorcigliate due volte (v.foto). I rami più lunghi potranno essere attorcigliati anche tre volte.

    Spennellate l’albero con poco albume e cospargete con zucchero semolato.

    Con uno stampino a stella ricavate una stella da mettere in cima incollandola con un po’ di albume.

  4. Con uno stampino più piccolo ricavate delle stelline per “addobbare” l’albero. Queste dovranno cuocere a parte, quindi mettetele in un’altra teglia con carta da forno.

    Accendete il forno a 200 °C e nel frattempo sistemate l’albero in una teglia e riponetelo in frigorifero.

    Ritagliate altre formine dagli scarti di pasta sfoglia, o fate delle strisce di 2 cm e ottenete delle girelle. Io ho ritagliato dei quadrati e li ho decorati come dei pacchetti regalo da sistemare ai piedi dell’albero. Sbizzarritevi!

    Infornate l’albero di sfoglia, e abbassate la temperatura a 180 °C. Cuocete per circa 20 minuti, o comunque fino a che l’albero di sfoglia avrà assunto il caratteristico colore dorato.

    Sfornate e fate raffreddare.

    Spennellate con poco albume anche i ritagli di sfoglia e nutella e cospargeteli con lo zucchero. Infornate e cuocete anche questi. Sfornate e fate raffreddare.

    Decorate l’albero di pasta sfoglia “incollando” le stelline con un poco di nutella. Buon divertimento e buona merenda di Natale! 🙂

    Se volete cimentarvi potete utilizzare la crema spalmabile di nocciole e volendo potete preparare anche la pasta sfoglia con la ricetta veloce 😉

Note

Se preferite il salato, o volete cimentarvi con un albero da “aperitivo” date un occhiata all’albero di pan brioche

 
Precedente ORECCHIETTE SALSICCIA E BROCCOLETTI Successivo RICETTA GHIACCIA REALE PER BISCOTTI DECORATI

Lascia un commento