Insalata di riso nero, fave e pomodorini

Continua la mia raccolta di ricette per piatti unici veloci ma gustosi, possibilmente vegetariani e che appaghino l’ occhio e il gusto..

Oggi voglio proporvi questa ricetta, che si presta a moltissime varianti :le fave  sono un legume da riscoprire ( attenzione pero’ a eventuali allergie) , i pomodori ora sono dolci e succosi , la feta rinfrescante e e i loro colori sono esaltati dal nero del riso… Provatela, e’ veramente velocissima (piu’ o meno 20 minuti) ed e’ ottima anche fredda!

Insalata tiepida di riso venere, fave e pomodorini : ingredienti per 4 persone

  • 250 gr di riso Venere
  • 100 gr di fave
  • 50 gr feta
  • 100 gr pomodorini
  • 1 mazzetto di erbe aromatiche fresche ( io ho scelto erba cipollina, basilico , dragoncello , e la mia amata menta)
  • Olio EVO
  • sale , peperoncino

Preparazione

Iniziate a far cuocere il riso nero, in una pentola : la quantita’ d’acqua deve essere pari al triplo del peso del riso. Io aggiungo, oltre al sale, anche una foglia d’alloro in cottura: mi sembra lo aromatizzi di piu’ .

pomodori

Nel frattempo lavate i pomodorini, tagliateli a piccoli pezzi e metteteli in una ciotola con olio e sale.Fate sbollentare le fave per 2 o 3 minuti, in modo da poter togliere piu’ agevolmente la buccia.fave

Sciacquatele in acqua fredda, togliete la buccia e , una

volta fredde, aggiungetele ai pomodori.

 

Prendete le erbe aromatiche e dopo averle lavate e tamponate con della carta cucina , tritatele finemente e aggiungetele ai pomodori, mescolando in modo che i sapori si amagamino,

erbe feta e peperoncino banana Pepper

Ora prendete della feta, tagliatela a cubetti, volendo aggiungete olive nere , conditela con olio e peperoncino ( ne ho utilizzato uno leggero , il banana pepper, che tanto amano anche i miei bimbi ) ,

A questo punto il riso dovrebbe essere cotto: scolatelo, sciacquatelo appena in acqua fredda, unitelo ala ciotola con i pomodorini, le erbette e le fave.

Spezzettate meta’ della feta, aggiungete un filo d’ olio extravergine e mescolate. Decorate con i restanti cubetti di feta e un ciuffetto di basilico o menta fresca..

insalata riso venere con fave

Buon appetito!!

peperoni

Variante per i piu’ golosi ( ad esempio i miei bimbi) : a questa versione base potreste preparare delle ciotoline con delle verdure crude affettate a julienne ( ad esempio peperoni, sedano ), dei pomodorini versioneconpeperonisecchi , della rucola, etc.. in modo che poi ognuno possa personalizzare la sua insalata.

A proposito, e’ ottima anche fredda il giorno dopo  .

Buon appetito e buona estate

 

Piatti unici , , ,

Informazioni su mangiareunidea

Da sempre attraverso il cibo associo nei miei ricordi viaggi, luoghi, persone, emozioni :e' l'indice per i miei ricordi.. in ogni viaggio ho associato un odore, un gusto , un colore ai posti che ho visitato .. attraverso il cibo si puo' conoscere la cultura e le tradizioni di un popolo.. per questo ho iniziato con i miei figli un giro del mondo, non solo quando andiamo a fare un viaggio,ma anche a tavola : un giro del mondo alla scoperta di tradizioni diverse dalle nostre, raccontate attraverso e con il cibo, e un" giro del tempo" , mantenendo viva la memoria delle nostre radici, con le ricette delle persone che non ci sono piu' ma che sono ancora con noi, in noi, perche' senza di loro noi non saremmo qui: la polenta concia della nonna fatta su stufa a legna, le ricette di mia mamma, i confort food di quando ero piccola io.. e mangiando si racconta, si parla , ci si emoziona e si emoziona.. ecco perche' da me la televisione in cucina non c'e': le notizie piu' importanti siamo noi e quello che noi facciamo , e i pasti sono un momento solo nostro . Venite a scoprire com'e' facile ...

Precedente Insalata di sedano, mela e pistacchi Successivo Salame di cioccolato al Passito di Caluso