Grissini al cioccolato

imageIngredienti: (circa 60 grissini)

  • 400 gr farina manitoba tipo 0
  • 100 gr farina di di semola rimacinata
  • 50 ml latte parzialmente scremato
  • 250 ml acqua
  • 12 gr circa di lievito di birra
  • 10 gr zucchero o 15 gr di malto
  • 20 gr sale
  • 50 ml olio EVO (la ricetta originale prevede strutto, ma si puo’ usare anche burro)
  • gocce di cioccolato o frutta secca a piacere (noci,arachidi,anacardi,o un mix di tutto )

 

Preparazione impasto

Iniziare a sciogliere il lievito con il latte in una ciotolina; in una ciotola abbastanza capiente mettere le farine  e lo zucchero,poi  unire il latte e circa 3/4 dell’acqua,l’olio e iniziare ad impastare ,prima con una forchetta e poi a mano ( con l’ impastatrice mettete tutto dentro e lavorate con il gancio a velocita’ 1) . Se l’impasto risulta  troppo asciutto aggiungere acqua. Formare una palla e dividerla in due. Nella prima meta’ aggiungere le gocce di cioccolato  ( io ne ho usato circa 100 gr.,ma la quantita’ e’ a gusto!!) e nella seconda la frutta secca( io ho utilizzato tutti i rimasugli che avevo di arachidi,anacardi,noci..).Lavorare ancora per incorporare gli ingredienti, avvolgere con pellicola trasparente e lasciar riposare almeno due ore.

Preparazione grissini

E qui inizia il divertimento! Se avete dei bimbi chiamateli, si divertiranno un sacco!! Il mio mi aiuta sempre, fin dai tempi dell’asilo!

Su un tagliere infarinato di semola fate rotolare la palla fino a farla diventare un cilindro di circa 10 cm di diametro. Tagliate poi delle fette spesse circa un dito. Prendete poi una fetta alle estremita’ con pollice e indice, e tirate delicatamente con un leggero movimento avvitatorio delle mani ( la destra verso l’ esterno e la sinistra verso l’ interno) .

E voila’ il grissino stirato! Passatelo nella farina di semola e disponetelo su una teglia ricoperta di carta forno.

Fatto il primo, accendete il forno,a 180º se ventilato e 190º se statico e proseguite fino a terminate l’ impasto.

Con le dosi indicate vengono circa 30 grissini al cioccolato,e 30 alle noci ( per intenderci 4 teglie , vanno disposti leggermente distanziati).

Infornateli e dopo 10′ minuti estraete le teglie, girateli e proseguite la cottura per altri 10 minuti, fino a doratura.

Se resistono agli assalti, possono durare una settimana conservati in un sacchetto di carta.

Se dovessero,diventare un po’ molli, basta ripassarli un po’ in forno!!! Fatemi sapere,se vi son piaciuti, i miei piccoli quando li faccio li portano a scuola tutti fieri!! Buona settimana a tutti!!!

Pane e lievitati , ,

Informazioni su mangiareunidea

Da sempre attraverso il cibo associo nei miei ricordi viaggi, luoghi, persone, emozioni :e' l'indice per i miei ricordi.. in ogni viaggio ho associato un odore, un gusto , un colore ai posti che ho visitato .. attraverso il cibo si puo' conoscere la cultura e le tradizioni di un popolo.. per questo ho iniziato con i miei figli un giro del mondo, non solo quando andiamo a fare un viaggio,ma anche a tavola : un giro del mondo alla scoperta di tradizioni diverse dalle nostre, raccontate attraverso e con il cibo, e un" giro del tempo" , mantenendo viva la memoria delle nostre radici, con le ricette delle persone che non ci sono piu' ma che sono ancora con noi, in noi, perche' senza di loro noi non saremmo qui: la polenta concia della nonna fatta su stufa a legna, le ricette di mia mamma, i confort food di quando ero piccola io.. e mangiando si racconta, si parla , ci si emoziona e si emoziona.. ecco perche' da me la televisione in cucina non c'e': le notizie piu' importanti siamo noi e quello che noi facciamo , e i pasti sono un momento solo nostro . Venite a scoprire com'e' facile ...

Successivo Spiedini di tacchino al curry - Chicken Tikka

3 commenti su “Grissini al cioccolato

I commenti sono chiusi.