Farinata di ceci con Pomodorini confit

farinataLa farinata ha origine ligure ma a Torino e’ molto diffusa: in quasi tutte le pizzerie del centro viene proposta , anche come “antipasto” mentre si aspetta la pizza. Quando arrivai ad Ivrea , invece, non la si trovava da nessuna parte e cosi’ iniziai a farmela in casa.  Vi assicuro che e’ buonissima,ed e’ un ottimo salva cena o aperitivo . Senza glutine, adatta anche ai vegetariani o vegani (escludendo la mozzarella). Tenete sempre in casa un pacchetto di farina di ceci, e’ utilissima!!!

La ricetta e’ veramente veloce e se avete un buon microonde con funzione Crisp, in 15 minuti la vostra farinata e’ pronta!!

Oggi ve la propongo con mozzarella di bufala e pomodorini confit.

Ingredienti per farinata diametro 32 cm

Innanzitutto procuratevi del rosmarino: non e’ fondamentale ma il profumo e il sapore che donera’ alla vostra farinata la rendera’ veramente golosa!

  • 300 gr farina di ceci
  • 600 ml di acqua
  • 150 ml di olio
  • sale
  • 1 mazzetto di rosmarino fresco
  • pepe di mulinello

Preparazione della farinata

Prendete una ciotola abbastanza capiente e versatevi la farina di ceci. fari13Ora aggiungete meta’ dell’acqua e iniziate a mescolare con una frusta. man mano aggiungete la restante acqua e l’olio. quando il composto sara’ privo di grumi, aggiungete il sale e il rosmarino tritato,mescolate, coprite con pellicola trasparente e lasciate riposare almeno 30 minuti.

Nel frattempo potete preparare i vostri pomodorini.

Prendete dei pomodorini e tagliateli a meta’.Disponeteli uno vicino all’altro su una teglia rivestita di carta forno. Spolverate leggermente con zucchero di canna, sale e aggiungete i vostri aromi preferiti ( timo, origano, dragoncello ). Cospargete con un filo d’olio ( meglio ancora se avete l’oliera spray, potete distribuirne meno in modo piu’ uniforme )

Ora infornate a 140º  per almeno 50 minuti .Pomodorini confit

Bene. a questo punto togliete le mozzarelle ( o burrate se riuscite a trovarne di buone) dal frigo per riportarle a temperatura ambiente.

Preparate la tavola.

Togliete la ciotola dal frigo, mescolate ancora un po’ .

A questo punto siete pronti per cuocere la farinata:

in forno tradizionale ( ma aspettate a questo punto che i pomodorini siano pronti) potete usare una teglia 30 x 40: versate sul fondo ancora un 50 ml di olio, versate il composto (lo spessore deve essere di 1-2 cm al massimo (dipende se volete il cuore morbido o la preferite piu’ croccante) e cuocete per almeno 40 minuti la vostra farinata a 200º (deve formarsi una bella crosticina sopra).

In forno a microonde: mettete tutto il composto nella teglia crisp e cuocete con funzione Crisp per 15 minuti.

Sfornate e completate con pepe di mulinello.fari5 pomodorini e mozzarella

 

 

 

 

accompagnate con i pomodorini confit e la vostra mozzarella di bufala o sbizzarritevi: salumi, formaggi ,olive , verdure grigliate..Buon appetito!

fari10

ah! dimenticavo: la potete preparare in anticipo e riscardarla velocemente prima di servirla: 5 minuti a 150º  basteranno…attenzione a non renderla secca pero’ 😉fari8

Piatti unici, Varie , , , , ,

Informazioni su mangiareunidea

Da sempre attraverso il cibo associo nei miei ricordi viaggi, luoghi, persone, emozioni :e' l'indice per i miei ricordi.. in ogni viaggio ho associato un odore, un gusto , un colore ai posti che ho visitato .. attraverso il cibo si puo' conoscere la cultura e le tradizioni di un popolo.. per questo ho iniziato con i miei figli un giro del mondo, non solo quando andiamo a fare un viaggio,ma anche a tavola : un giro del mondo alla scoperta di tradizioni diverse dalle nostre, raccontate attraverso e con il cibo, e un" giro del tempo" , mantenendo viva la memoria delle nostre radici, con le ricette delle persone che non ci sono piu' ma che sono ancora con noi, in noi, perche' senza di loro noi non saremmo qui: la polenta concia della nonna fatta su stufa a legna, le ricette di mia mamma, i confort food di quando ero piccola io.. e mangiando si racconta, si parla , ci si emoziona e si emoziona.. ecco perche' da me la televisione in cucina non c'e': le notizie piu' importanti siamo noi e quello che noi facciamo , e i pasti sono un momento solo nostro . Venite a scoprire com'e' facile ...

Precedente Gelato allo Zabaione Successivo Crostini profumati alle erbe