Crea sito

Torta di sfogliatine e savoiardi con crema chantilly italiana e amaretti sbriciolati!

Ecco cosa può saltare fuori, quando sfogli un vecchio libro di ricette di cucina della nonna e t’imbatti in un dolce che ti sorprenderà ad ogni morso! Perchè in fondo le persone di un tempo avevano già inventato tutto!
Questa è una torta di sfogliatine e savoiardi con una morbida crema chantilly italiana, amaretti sbriciolati e per finire una bella bagna di Marsala! Non basta per capirne la dolcezza? Allora vi lascio volentieri la ricetta! Vi sorprenderà proprio come ha sorpreso me!

torta di sfogliatine
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Porzioni6-8
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Occorrente per la torta di sfogliatine e savoiardi alla crema chantilly
  • 200 gdi sfogliatine glassate (circa 18 sfogliatine)
  • 9savoiardi
  • 6-7 amaretti

Per la crema

  • 300 mllatte
  • 3tuorli
  • 65 gzucchero
  • 30 gamido di mais (maizena)
  • 1scorza di limone
  • 200 mlpanna fresca da montare
  • 3 cucchiaidi zucchero a velo
  • 6-7 amaretti sbriciolati

Per la bagna dei savoiardi

  • Mezza tazzaacqua
  • 4 cucchiai di vino Marsale (a piacere)

Strumenti

  • Sbattitore

Preparazione

Come preparare la torta di sfogliatine e savoiardi alla crema chantilly
  1. Per prima cosa, dedichiamoci alla preparazione della crema.

    Mettiamo a scaldare il latte con una scorza di limone che poi preleveremo. In una ciotola, sbattiamo i tuorli con lo zucchero e uniamo l’amido di mais setacciato. Mescoliamo il tutto con una frusta per non formare grumi. Aggiungiamo il latte caldo senza scorza, riportiamo tutto sul fornello e mescoliamo a fuoco basso finché non avremmo ottenuto una crema densa. Mettiamola a raffreddare con la pellicola a contatto in modo che non formi una fastidiosa crosticina. La crema dovrà essere ben fredda per poi essere unita alla panna montata. Quando la crema sarà pronta, in una ciotola, montiamo la panna con 3 cucchiai di zucchero a velo e uniamo la crema pasticcera insieme formando una crema chantilly all’italiana.

    Prepariamo la bagna con l’acqua e i cucchiai di Marsala. Io ne ho messi quattro ma potete renderla più o meno forte aggiungendone qualcuno o viceversa.

    Prendiamo un piatto da portata possibilmente rettangolare che possa andare in frigo, versiamo con un cucchiaio un leggerissimo strato di crema chantilly come base per fare in modo che la torta rimanga ferma. Iniziamo a comporla bagnando leggermente i savoiardi nella bagna e mettendoli in fila uno dopo l’altro a formare una mattonella. Ricopriamo con uno strato di crema chantilly e un paio di amaretti sbriciolati dopodiché facciamo uno strato di sfogliatine glassate che non dovranno essere bagnate e ricopriamo con altra crema e amaretti sbriciolati. Chiudiamo l’ultimo strato con le sfogliatine.

    Spolveriamo di zucchero a velo prima di servire.

Per un idea in più…

ASPETTA! Se cerchi idee per dolci golosi guarda anche LA CROSTATA KINDER BUENO! Ti piacera’ di sicuro!

TI RINGRAZIO per aver dato un’ occhiata al mio BLOG!

2,6 / 5
Grazie per aver votato!