Crea sito

SBRICIOLATA CREMA E MARMELLATA- Ricetta golosa con amaretti

Sbriciolata crema e marmellata di frutti di bosco! Un dolce che amo tantissimo, perchè veloce e facile da preparare, ma dal gusto, che non delude mai!
In questa versione, ho deciso di utilizzare nell’impasto, un ingrediente che avevo in dispensa per renderla esternamente più croccante, ma ancora più aromatica GLI AMARETTI SBRICIOLATI che a parer mio e della mia famiglia ci stavano proprio divinamente!!!
Gli ingredienti sono quelli che facilmente troviamo nelle nostre case e la pasta frolla è burrosa ma non ha bisogno di riposo.

Perciò lascio subito la ricetta!

sbriciolata crema e amarene
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni8-10
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la frolla…
  • 350 gfarina 00
  • 50 gamaretti sbriciolati
  • 3albumi
  • 125 gburro
  • 125 gzucchero
  • 1 bustinaLievito vanigliato per dolci

Per il ripieno…

  • 3tuorli
  • 65 gzucchero
  • 300 mllatte
  • 30 gfarina
  • scorza di un limone
  • 180 gmarmellata (Preferibilmente frutti di bosco, ciliegie o fragole)

Strumenti

  • Teglia ( da forno ) 24 cm apribile possibilmente

Come preparare la sbriciolata crema e marmellata

Per la crema…
  1. Per prima cosa, dedichiamoci alla preparazione della crema.

    Mettiamo a scaldare il latte con una scorza di limone che poi preleveremo. In una ciotola, sbattiamo i tuorli con lo zucchero e uniamo la farina setacciata. Mescoliamo il tutto con una frusta per non formare grumi. Aggiungiamo il latte caldo senza scorza, riportiamo tutto sul fornello e mescoliamo a fuoco basso finché non avremmo ottenuto una crema densa. Mettiamola a raffreddare con la pellicola a contatto in modo che non formi una fastidiosa crosticina.

Per la frolla…

  1. Una volta fatta la crema pasticcera, passa alla preparazione della pasta frolla. Quindi metti in una ciotola il burro a pezzetti lasciato fuori dal frigo per una quindicina di minuti, lo zucchero, quasi tutta la farina e il lievito ed inizia ad amalgamare il tutto con le mani sbriciolando il burro negli altri ingredienti. Otterrai così un composto sabbioso. Aggiungi anche gli amaretti sbriciolati grossolanamente con le mani, la restante farina, un pizzico di sale e i bianchi d’uovo rimasti dalla crema pasticcera. Forma così un panetto grossolano.

    Rivesti il fondo di una teglia da 24 cm di diametro (possibilmente apribile come questa che uso io e puoi acquistare qui) con della carta forno e imburrane lateralmente i lati.

    Con le mani metti sul fondo metà della pasta frolla a pezzi grossolani e compatta un poco formando la base.

    Adesso puoi decidere di mettere la marmellata in un unico strato sopra o sotto la crema o in entrambe le parti come ho fatto io. Perciò farcisci direttamente con la crema e poi ricopri con la marmellata oppure fai uno strato di marmellata uno di crema e uno di nuovo di marmellata. Ricopri la torta con la restante pasta frolla sbriciolata a pezzetti più o meno piccoli ricoprendo tutta la superficie.

    Cuoci in forno statico preriscaldato a 180 ° per circa 40 minuti.

    La sbriciolata crema e amarene con amaretti croccanti nell’impasto è pronta per essere gustata, una volta fredda e cosparsa di abbondante zucchero a velo.

Per un idea in più…

Aspetta! Se sei GOLOSO/A come me dai un’occhiata nella sezione DOLCI E DESSERT troverai tante ricette originali!

Ti ringrazio di cuore di aver dedicato un pò del tuo tempo al mio BLOG!

/ 5
Grazie per aver votato!