Crea sito

Pasta con datterini gialli, melanzane fritte e pesto!

La pasta con datterini gialli, melanzane fritte e pesto vi conquisterà al primo assaggio! Non richiede particolari preparazioni ma regala un sapore veramente unico!
Certo non sarà light per via delle chips di melanzana fritta, ma è una delizia da concederci per fare bella figura, e poi sapete? Io adoro i datterini gialli!!!
Vediamo come prepararla!
A proposito, ho usato la pasta alla chitarra, tipica della mia zona, l’Abruzzo. Se volete cimentarvi nel farla a mano dovrete acquistare uno specifico attrezzo per pasta alla chitarra.
Se non avete voglia di mettervi a fare la pasta fresca, e provando nei supermercati non riuscite a reperirla, sostituitela con delle tagliatelle oppure dei tagliolini all’uovo.

pasta con datterini gialli
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Occorrente

  • 500 gpasta alla chitarra (oppure altra pasta all’uovo tipo tagliatelle o tagliolini)
  • Mezzoscalogno tritato
  • 2 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 250 gdi passata di pomodoro (o pelati)
  • 200 gdatterini gialli
  • 1melanzana
  • q.b.olio di semi di arachide
  • q.b.sale e pepe
  • q.b.origano
  • 2 fogliebasilico
  • 2 cucchiaipesto alla Genovese (di buona qualità oppure fatto in casa)
  • q.b.parmigiano Reggiano DOP (oppure Grana Padano)
  • q.b.acqua di cottura della pasta

Come preparare la pasta con datterini gialli, melanzane fritte e pesto

  1. Per preparare la pasta con datterini gialli, melanzane fritte e pesto Genovese, per prima cosa laviamo una melanzana e affettiamola sottilmente. Friggiamola in olio di semi di arachide già caldo, fino ad ottenere delle chips abbastanza croccanti. Scoliamole e adagiamole su carta assorbente per fritti in modo che perdono gran parte dell’olio.

    Nel frattempo mettiamo sul fuoco l’acqua della pasta.

    Adesso prepariamo il nostro sughetto. Mettiamo a soffriggere mezzo scalogno tritato finemente in due cucchiai di olio extravergine di oliva, aggiungiamo la salsa di pomodoro oppure i pelati schiacciati con le mani e lasciamo cuocere per circa una quindicina di minuti aggiungendo acqua se occorre. Saliamo, pepiamo e profumiamo con basilico fresco.

    Sciacquiamo i datterini gialli, e condiamoli con un goccio di olio sale e origano.

    Quindi saliamo l’acqua di cottura e caliamo la pasta.

    Una volta pronta, ripassiamola nel sugo, aggiungendo anche i pomodorini datterini e due cucchiai abbondanti di pesto, fino a a formare una bella crema. Spegniamo il fuoco, spolveriamo di formaggio grattugiato e mescoliamo ancora.

    Una volta impiattata la pasta decoriamola con le chips di melanzana e pesto Genovese!

    Buon appetito!

Per un idea in più…

Per un’idea ancora più golosa, aggiungi un po’ di stracciatella su ogni piatto al posto del Parmigiano!

Aspetta! Se cerchi ricette per altre paste golosissime, dai un’occhiata in questa sezione! Ci sono ricette da leccarsi i baffi!

/ 5
Grazie per aver votato!