Crea sito

Frittelle di zucchine e feta con la menta! Kolokithokeftedes!!!

Amo la Grecia e soprattutto il cibo greco! Le frittelle di zucchine, feta e menta il cui nome originario è kolokithokeftedes sono un piatto sfizioso che io e la mia famiglia abbiamo assaggiato in varie occasioni durante un viaggio in Grecia. Possono essere servite come antipasto, aperitivo o come contorno magari proprio ad un piatto di origini greche. Sono veramente buonissime… provatele!

zucchine e feta
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura7 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaGreca

Ingredienti

  • 400 gzucchine
  • 150 gfeta greca
  • 1uovo
  • 3pomodorini datterini
  • 1/4cipolla (o un cipollotto piccolo)
  • 4/ 5 foglie di menta fresca sminuzzata
  • 80 gfarina
  • q.b.pangrattato
  • q.b.sale e pepe
  • 1 lolio di semi di arachide

Strumenti

  • Padella
  • Grattugia a fori larghi

Preparazione delle frittelle zucchine e feta con la menta fresca

  1. Per preparare le frittelle di zucchine e feta con la menta laviamo le zucchine, tagliamo le estremità e grattugiamole in una ciotola. Trasferiamole in uno scolapasta a fori stretti e mettiamole da parte per circa mezz’ora in modo che perdano la loro acqua. Tagliamo a pezzettini molto piccoli i pomodorini e uniamoli alle zucchine in modo che anch’essi scolino la propria acqua.

    Trascorso questo tempo trasferiamo il tutto in una ciotola, aggiungiamo l’uovo leggermente sbattuto, la feta sbriciolata, la menta sminuzzata, la cipolla o il cipollotto affettato a pezzetti molto sottili, la farina, sale, pepe e q.b. di poco pangrattato per rendere le frittelle abbastanza compatte da poterle prendere con un cucchiaio.

    Friggiamo in olio caldo e profondo per un paio di minuti a fuoco medio finche non avranno preso colore poi scoliamole in un piatto adagiandole su carta assorbente per fritti. Serviamole tiepide, accompagnate da una buona salsa allo yogurt.

Per un idea in più…

Questa è la versione che ho assaggiato io nella zona in cui sono stata in Grecia, ma ovviamente ogni luogo ha la sua ricetta che può differire leggermente.

Per preparare una buona salsa yogurt che vada a nozze con queste frittelle, io metto in una coppetta 125gr di yogurt magro bianco, un cucchiaio di maionese, due cucchiaini di olio e uno spicco d’aglio tagliato a metà che uso per insaporire un paio di minuti e poi lo tiro via, se ne ho a disposizione dell’aneto a pezzetti o dell’erba cipollina fresca e mezzo cucchiaino di aceto… da leccarsi i baffi!

Se sei in cerca di ricette golose con le zucchine prova questa!

3,0 / 5
Grazie per aver votato!