Crea sito

COZZE RIPIENE AL SUGO

D’estate passando per la mia splendida Abruzzo, più volte nei pressi della bella San Vito Chietino e di Vasto, un odorino di pesce ci deliziava i sensi! Allora in questo periodo in cui le belle passeggiate, il sole e il mare mancano come l’aria ho deciso di riproporre a casa qualche buona prelibatezza che ne risvegliasse i ricordi! Ecco a voi le goduriose COZZE RIPIENE AL SUGO!
Esse si preparano semplicemente, unendo a questi molluschi freschissimi, un ricco ma semplice ripieno di pane, uova e formaggio pecorino e poi tuffandoli in un ottima salsa di pomodoro. Possono essere servite come antipasto oppure come secondo piatto.
La preparazione però, richiede dei piccoli accorgimenti e in questa ricetta ve li spiegherò passo passo e vi prometto che la fatica sarà ben ripagata! Vediamo come si preparano!

cozze ripiene al sugo
  • DifficoltàMedia
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Occorrente per le cozze ripiene al sugo

  • 500 gcozze fresche
  • 250 gmollica di pane
  • 1uovo
  • acqua delle cozze
  • q.b.acqua
  • 60 gpecorino grattugiato
  • Mezzo spicchioaglio
  • q.b.prezzemolo
  • sale e pepe

Per il sugo

  • 350 gpomodori pelati di buona qualità
  • 3 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • Mezzo spicchioaglio
  • prezzemolo tritato
  • sale e pepe

Strumenti

  • Spago da cucina ( opzionale)
  • coltellino molto affilato
  • Padella
  • Colino

Come preparare le cozze ripiene al sugo

  1. Per preparare le cozze ripiene al sugo dedichiamoci per prima cosa alla pulizia dei molluschi.

    Con una retina, puliamo la parte esterna del guscio e con un coltello affilato o con le mani eliminiamo il baffo. Risciacquiamole abbondantemente sotto l’acqua corrente e quindi posizioniamoci al di sopra di una ciotola ricoperta da un colino.

    Apriamo con il coltello il guscio delle cozze lasciandole ancora parzialmente attaccate e facciamo il modo che l’acqua delle cozze ricada all’interno del colino e nella ciotola. Questa sarà l’operazione se vogliamo più difficile poichè dovremmo inserire la punta del coltello tra i due gusci senza romperli.

    Mettete tutte le cozze semi aperte da parte. All’interno di una ciotola posizionate la mollica di pane, versatevi l’acqua che avranno rilasciato le cozze, e se necessario aggiungete altra acqua a bagnare tutto il pane, stando attenti a non farlo eccessivamente.

    Unite poi l’uovo, il sale, il pepe, il prezzemolo tritato, l’aglio ridotto a pezzettini piccoli e il pecorino grattugiato. Amalgamate il tutto con le mani e riempite con il composto ciascuna cozza.

    Dopo di che opzionalmente proseguite nel legarne ciascuna con uno spago da cucina o un filo di cotone ma potrete omettere questo passaggio posizionandole nel sugo abbastanza vicine.

    A parte preparate quindi un sughetto, facendo soffriggere leggermente l’aglio nell’olio e aggiungendo la passata o dei pelati di buona qualità.

    Posizionate poi le cozze non appena il sugo inizierà a bollire, salate e pepate e cuocetele per circa 20 minuti aggiungendo se occorre dell’acqua e mescolandole solo una volta con un cucchiaio di legno.

    Una volta pronte servitele con abbondante prezzemolo fresco sminuzzato.

Per un idea in più…

Aspetta! Ti consiglio questi SPAGHETTI CON CALAMARI E SEMI DI FINOCCHIO da abbinare alle cozze ripiene al sugo!

Ti ringrazio di aver dedicato un pò del tuo tempo al mio BLOG!

/ 5
Grazie per aver votato!