Crea sito

Pasta al FUMETTO di Mazzancolle con pomodorini e zenzero

La pasta al fumetto di mazzancolle con pomodorini e zenzero è un primo piatto gustoso e particolare che ci ricorda la freschezza delle vacanze estive.

Se anche voi amate abbinare i crostacei alla pasta siete proprio nel posto giusto perchè non saprete resistere a questo spaghetto al sapore di mare, semplice ed elegante per una cena romantica o da condividere in una serata fra amici.

Sentite spesso parlare del famoso FUMETTO DI PESCE ma credete sia troppo complicato da realizzare? Allora questa ricetta della Pasta al fumetto di mazzancolle con pomodorini e zenzero fa proprio al caso vostro e scoprirete la semplicità di un intingolo che renderà la vostra pasta unica e irresistibile.
Lo zenzero infine donerà un tocco unico e prezioso al nostro piatto che ci riporta con la mente in un sogno d’estate!

Vi invito a curiosare anche sulla mia PAGINA FACEBOOK e PAGINA INSTAGRAM per scoprire altre ricette interessanti! Qui invece il link per continuare a navigare sul Blog di MANGACHETISPASSA!

fumetto
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFuoco lento
  • CucinaItaliana

Ingredienti

per il fumetto

  • 10scarti di mazzancolle (o altro crostaceo)
  • 1carota
  • 1/2 gambosedano
  • 1zucchina
  • 1/2cipolla
  • 1/2 bicchierevino bianco

per la pasta

  • 200 gpasta
  • 8pomodorini
  • q.b.porro
  • 2 spicchiaglio
  • q.b.zenzero
  • q.b.olio, sale e pepe
  • 2taralli

Preparazione

Per preparare una pasta al sapore di pesce è fondamentale realizzare il fumetto.

per il fumetto

  1. Per ottenere un fumetto saporito e gustoso iniziamo a far soffriggere la cipolla con l’olio, poi aggiungiamo la carota e la zucchina a pezzetti ed infine le teste delle mazzancolle (o di altri crostacei o altri pesci) e i carapaci, lasciando da parte per il condimento della pasta il corpo e la coda.

    Sfumiamo con del vino bianco e aggiungiamo mezzo litro di acqua bollente. Insaporiamo con sale e delle erbe aromatiche se le abbiamo.

    Lasciamo cuocere per 30 minuti e poi filtriamo il nostro fumetto, che nel frattempo si sarà notevolmente ricotto, con un colino.

per la pasta

  1. Mettiamo a bollire l’acqua in una pentola, saliamo e caliamo la pasta, io preferisco gli spaghetti ma andranno benissimo anche dei paccheri.

    Prepariamo il soffritto di olio, porro e pomodorini.

    Grattugiamo lo zenzero e teniamolo da parte.

    Quando mancano 3 minuti alla cottura della pasta scoliamola, tenendo da parte un pò di acqua di cottura, e versiamola nella padella con il soffritto. Aggiungiamo le mazzancolle e il fumetto di pesce, lasciamo terminare la cottura e se necessario aggiungiamo un pò di acqua di cottura per amalgamare.

    Spolveriamo con lo zenzero fresco e serviamo con un goccio d’olio il tarallo sbriciolato come decorazione.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da mangiachetispassa

Hai poco tempo e non vuoi rinunciare a una cucina gustosa e salutare? Seguimi, commenta e salva le ricette che più ti incuriosiscono! Ti aspetto, Cinzia