Pane fresco fatto in casa

Croccante all’esterno e morbido all’interno, vi sto parlando del Pane fresco fatto in casa!
Un’ottima idea per usare tutti quei pacchi di farina che non sappiamo mai come svuotare, un metodo semplice per realizzare un pane ancora più buono di quello del panettiere, sapete perchè? è fatto con le nostre mani ed è una grandissima soddisfazione poter sgranocchiare qualcosa prodotto da noi. Siete d’accordo?
Non è necessario essere grandi chef, basta seguire poche e semplici istruzioni per realizzare uno splendido Pane fresco fatto in casa!

Ma non perdiamo altro tempo e andiamo subito a leggere la ricetta!

Come sempre vi invito a curiosare anche sulla mia PAGINA FACEBOOK e PAGINA INSTAGRAM per scoprire altre ricette interessanti! Qui invece il link per continuare a navigare sul Blog di MANGACHETISPASSA!

Sponsorizzato da Ruggeri Farine

pane
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo8 Ore
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gfarina 1
  • 50 gpasta madre essicata con lievito
  • 10 gsale fino
  • 300 mlacqua
  • 1/2 cucchiainozucchero

Preparazione

Realizzare il pane fresco fatto in casa è semplicissimo:
  1. Sciogliamo la pasta madre essicata in un pochino d’acqua.

    In una ciotola versiamo la farina e lo zucchero, aggiungiamo anche la pasta madre sciolta e il resto dell’acqua, infine il sale, mescoliamo bene fino ad ottenere un impasto omogeneo.

    Copriamo con la pellicola e lasciamo riposare in frigo la notte.

    Il mattino dopo togliamo dal frigo e facciamo due pieghe, dopo 10 minuti ripetiamo l’operazione.

    Lasciamo riposare l’impasto per 2 ore nella ciotola coperto con un canovaccio.

    Appoggiamo l’impasto direttamente sulla teglia del forno e inforniamo a 230′ per 30 min, poi abbassiamo a 220′ e lasciamo cuocere altri 15 min.

    Togliamo dal forno e lasciamo raffreddare su una griglia.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da mangiachetispassa

Hai poco tempo e non vuoi rinunciare a una cucina gustosa e salutare? Seguimi, commenta e salva le ricette che più ti incuriosiscono! Ti aspetto, Cinzia