Lasagna Asparagi e Salmone

Una vera leccornia per il palato, quando avrete assaggiato questa Lasagna Asparagi e Salmone non potrete più farne a meno e non vedrete l’ora di replicare la ricetta!
Si tratta di un primo piatto sfizioso, ottimo per stupire i vostri ospiti durante una cena o alla domenica mezzogiorno per un pranzo in famiglia.
La lasagna si sa, appaga i gusti di tutti, ma per renderla ancora più appetitosa ho scelto di abbinare due ingredienti dai sapori contrastanti che si bilanciano perfettamente in questo impasto deciso ma allo stesso tempo delicato, sto parlando degli asparagi e del salmone affumicato.

Ma non perdiamo altro tempo e andiamo subito a leggere la ricetta della Lasagna Asparagi e Salmone!

Come sempre vi invito a curiosare anche sulla mia PAGINA FACEBOOK e PAGINA INSTAGRAM per scoprire altre ricette interessanti! Qui invece il link per continuare a navigare sul Blog di MANGACHETISPASSA!

lasagna
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gasparagi
  • 500 glasagna all’uovo
  • 200 gsalmone affumicato

per la Besciamella

  • 500 mllatte
  • 50 gburro
  • 50 gfarina
  • noce moscata
  • 1 pizzicosale

Preparazione

Seguendo queste istruzioni realizzare la Lasagna Asparagi e Salmone sarà semplicissimo:
  1. Iniziamo facendo sbollentare gli asparagi in una pentola di acqua, togliamoli dopo 2 minuti e lasciamoli da parte.

    In una teglia iniziamo a ricoprire il fondo con un mestolo di besciamella, poi posizioniamo il primo strato di lasagna fresca e ricopriamo di nuovo con besciamella, 2 fettine di salmone e gli asparagi.

    Ripetiamo l’operazione fino a riempire tutta la teglia.

    Inforniamo a 180° per 40/50 minuti.

per la Besciamella

  1. In un pentolino facciamo sciogliere il burro a fuoco basso, poi spegniamo il fuoco e aggiungiamo la farina con una frusta. Rimettiamo sul fuoco basso fino a che diventa dorata.

    In un altro pentolino facciamo scaldare il latte, aromatizzato con noce moscata e con il sale, poi versiamolo nel pentolino con il burro e la farina poco alla volta.

    Cuociamo per 5/6 minuti fino ad ottenere una cremina densa.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da mangiachetispassa

Hai poco tempo e non vuoi rinunciare a una cucina gustosa e salutare? Seguimi, commenta e salva le ricette che più ti incuriosiscono! Ti aspetto, Cinzia