Torta mousse ai tre cioccolati

Se siete amanti del cioccolato e in una torta cercate cremosità dolcezza e gusto vi assicuro che la torta mousse ai tre cioccolati è un esperienza unica da non perdere.
La mousse è comparsa per la prima volta nel 1755 ad opera dell’ambizioso chef Francese Menon.
Ma cosa è esattamente una mousse?
Una mousse incorpora piccolissime bolle di aria che conferiscono la caratteristica consistenza schiumosa, molto leggera e ariosa.
Nella versione ai tre cioccolati la mousse si esprime all’ennesima potenza!
Non vi resta quindi che allacciare il grembiule e seguirmi in cucina!

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione5 Ore
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la base biscotto

200 g biscotti al cacao (io ho utilizzato i pan di stelle)
100 g burro (fuso)

Per la mousse al cioccolato fondente

125 g cioccolato fondente
125 g panna da montare
1 foglio gelatina
1 tuorlo di uovo
2 cucchiai panna liquida per dolci

Per la mousse al cioccolato al latte

125 g cioccolato al latte
125 g panna da montare
1 foglio gelatina
1 tuorlo
2 cucchiai di panna liquida

Per la mousse al cioccolato bianco

125 g cioccolato bianco
125 g panna da montare
1 foglio gelatina
1 tuorlo
2 cucchiai panna liquida

Strumenti

avrete necessariamente bisogno di:

1 termometro da cucina a sonda
sbattitore a fruste
oppure planetaria munita di frusta
1 Tortiera Anello per pasticceria Decora

Passaggi

P

Per la base biscotto

Frulliamo i biscotti con l’aiuto di un mixer, facciamo fondere il burro e mescoliamo per bene insieme ai biscotti.
Regoliamo la tortiera ad anello a 24 centimetri di diametro e posizionandola sul piatto da portata livelliamo per bene i biscotti.
Mettiamo in congelatore per 20 minuti.

Per le mousse al cioccolato

Iniziamo mettendo il foglio di gelatina in ammollo in acqua fredda per 20 minuti.
Montiamo la panna, e con lo sbattitore sbattiamo il tuorlo d’uovo fino a renderlo cremoso.
Sciogliamo il cioccolato a bagnomaria avendo cura di misurare con il termometro e non superando la temperatura di 50°.
In un pentolino scaldiamo i cucchiai di panna, strizziamo la gelatina e facciamola sciogliere nella panna appena scaldata ( i fogli di gelatina sono quelli da 2gr della pane angeli).
Uniamo al cioccolato il tuorlo d’uovo e la gelatina sciolta nella panna, senza mai fermarci con lo sbattitore, sempre con lo sbattitore in funzione incorporiamo la panna montata, livelliamo il composto nella tortiera che avremo ripreso dal congelatore e rimettiamo in congelatore per altri trenta minuti.

Questa operazione andrà ripetuta ogni trenta minuti con tutte e tre le mousse.
Dobbiamo stare attenti a rispettare i tempi di riposo altrimenti rischiamo che le mousse si confondano tra loro.
Finite le tre preparazioni rimettiamo in congelatore questa volta per due ore.
Trascorse le due ore togliamo l’anello e decoriamo con delle scaglie di cioccolato e dei riccioli ottenuti con il pela patate ricavate dal cioccolato avanzato dalle tavolette.

Non vi resta che gustare questa squisitezza!
Buon appetito!!!

Si conserva perfettamente in frigo coperta per quattro giorni, sono certa che finirà molto molto prima!!

4,4 / 5
Grazie per aver votato!