Spaghettoni con pesto di zucchine pomodori secchi e guanciale croccante

Il pesto di zucchine è una preparazione facile veloce e adatta alle stagioni di primavera e estate, è un ottima alternativa al classico pesto di basilico e potrete abbinarlo in moltissimi modi ad esempio con dei gamberi del salmone oppure con lo speck, il guanciale, la pancetta o perchè no gustarlo cosi come è.

In questo caso io l’ho abbinato a dei pomodori secchi e al guanciale croccante, una vera delizia!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • CucinaItaliana

Ingredienti

4 zucchine
100 g mandorle pelate
1 spicchio di aglio
100 g parmigiano grattugiato
6 foglioline di basilico
200 g guanciale
10 pomodori secchi sott’olio
400 g pasta ( spaghettoni xxl )
q.b. olio extravergine d’oliva

Passaggi

Per prima cosa laviamo le zucchine e priviamole delle estremità, tagliamole e mettiamole nel boccale del frullatore insieme al formaggio grattugiato, alle mandorle, all’aglio e al basilico.

Iniziamo a frullare versando contemporaneamente l’olio a filo fino ad avere una consistenza cremosa ma non troppo.

In una padella ben calda facciamo diventare il guanciale croccante e mettiamolo a raffreddare.

Mettiamo l’acqua per la pasta e nel frattempo che i nostri spaghettoni cuoceranno mescoliamo il pesto con i pomodorini secchi tagliati finemente e il guanciale, avendo cura di tenerne un pò da parte per la decorazione.

Facciamo saltare per alcuni minuti la pasta nel condimento e impiattiamo, decoriamo con del guanciale e qualche pezzetto di pomodoro secco. Buon appetito!

4,3 / 5
Grazie per aver votato!