Risotto ai gamberi con limone ed erba cipollina

Questo risotto ai gamberi e limone è un primo piatto adatto a tutte le stagioni, dal sapore delicato e dal profumo unico.
L’unione tra gamberi e limone è un connubio perfetto.
Se volte stupire i vostri ospiti non potrete non realizzarlo, allora allacciate il grembiule e seguitemi in cucina!

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione2 Ore
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

1 kg gamberoni
1 costa di sedano
1 carota
3 pomodorini
1 scalogno (tritato)
1 bel ciuffo di erba cipollina
1 buccia di limone grattugiata
1 succo di limone (filtrato)
q.b. olio extravergine d’oliva
qualche zest di buccia di limone per decorare
q.b. sale
q.b. pepe
400 g riso Carnaroli
1 bicchiere vino bianco
1 spicchio aglio

Strumenti

1 ( minipimer )

Passaggi

Per prima cosa andremo a pulire i gamberi conservando le teste e i carapaci ed eliminando l’intestino.
In una pentola metteremo la costa di sedano, la carota , i pomodorini, le teste e i carapaci dei nostri gamberi, copriremo con acqua e lasceremo bollire per un’ora, trascorso questo tempo filtreremo il tutto e terremo in caldo, avremo così il nostro fumetto con il quale andremo a cuocere il riso.

scadiamo un generoso filo di olio in una padella e facciamo imbiondire lo spicchio di aglio che poi andremo ad eliminare, facciamo saltare per un minuto i gamberi e sfumiamoli con del vino, giusto il tempo di farlo evaporare , togliamoli dal fuoco e teniamone da parte una metà.
L’altra metà la metteremo insieme al fondo di cottura in un contenitore dai bordi alti, aggiungiamo due mestoli di fumetto e un generoso filo di olio e frulliamo tutto con il minipimer.

In una padella facciamo scaldare l’olio e mettiamo lo scalogno con un mestolo di fumetto per farlo appassire,
Aggiungiamo il riso e lasciamolo tostare per qualche minuto.

Iniziamo ad aggiungere il fumetto un paio di mestoli per volta, girando in continuazione per non farlo attaccare, aggiungiamo il limone grattugiato, l’erba cipollina, il succo del limone filtrato e aggiustiamo di sale e pepe.
Continuiamo ad aggiungere il fumetto all’occorrenza un paio di mestoli per volta fino a cottura del riso, aggiungiamo i gamberi frullati e mantechiamo.
Mettiamo i gamberoni interi che avevamo tenuto da parte, spolveriamo con l’erba cipollina e decoriamo con le zest di limone.
Serviamo caldo
Buon Appetito!

4,6 / 5
Grazie per aver votato!