Zuppa di legumi e verdure

La zuppa di legumi e verdure è un piatto completo, ricco di proteine e dal sapore intenso. Prepararla è semplicissimo e la casa si riempie subito di un profumino inebriante.
In questa ricetta utilizzo legumi già cotti, se volete farla partendo da legumi secchi qui trovate alcuni consigli per cuocerli alla perfezione.

zuppa di legumi e verdure
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFuoco lento
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gCeci precotti
  • 200 gFagioli rossi precotti
  • 200 gFagioli cannellini precotti
  • 2Patate
  • 2Carote
  • 1Cipolle dorate
  • 200 gFunghi champignon
  • 1 ramettoRosmarino
  • 2 cucchiaiConcentrato di pomodoro
  • 2 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

  1. Per prima cosa mettete sul fuoco una pentola con circa un litro di acqua e portatela a bollore.

    Mentre l’acqua si scalda preparate le verdure: le patate vanno pelate e tagliate a cubetti, le carote vanno pulite e tagliate a rondelle, mentre i funghi vanno puliti e tagliati a fettine. Infine la cipolla va pelata e tagliata finemente.

    Mettete sul fuoco un’altra pentola con due cucchiai di olio extravergine di oliva, poi aggiungete le cipolle, le carote e i funghi e fateli rosolare per 5 minuti a fiamma medio bassa.

  2. Aggiungete le patate e il concentrato di pomodoro, salate e pepate. Versate due mestoli di acqua bollente, mescolate, aggiungete il rametto di rosmarino e fate cuocere mescolando di tanto in tanto. Continuate la cottura per 15 minuti, aggiungendo acqua al bisogno.

    A questo punto versate anche i ceci, i fagioli cannellini e i fagioli rossi, mescolate e fate cuocere per altri 5 minuti.

    A fine cottura eliminate il rosmarino e assaggiate la zuppa di legumi e verdure per sentire se va aggiustato di sale.

  3. Potete servire la zuppa così com’è, solo con un filo di olio a crudo sopra, oppure la potete accompagnare con un po’ di riso bollito (vi consiglio il basmati o il riso thai).

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente Insalata di merluzzo - ricetta leggera Successivo Cestini al salmone

Lascia un commento