Treccia al pomodoro

Anche quest’anno abbiamo una marea di pomodorini… io li adoro! Si possono usare per mille ricette, dal semplice sugo ai contorni a torte salate, come in questa treccia al pomodoro. Si tratta di un semplice pane, fatto con un lievito istantaneo, quindi velocissimo, che con i pomodorini acquista un sapore eccezionale.

Prima però i pomodorini vanno cucinati a dovere, ora vi spigo come fare…

treccia al pomodoro

Ingredienti per il pane:

500 g pomodorini

2 cucchiai di olio extravergine d’oliva

5 foglie di salvia

1 ramoscello di rosmarino

1 figlia di alloro

1 cucchiaio di miele

1 spicchio di aglio

sale

500 g farina di tipo 1

50 ml olio di semi di girasole

260 ml acqua

1 cucchiaio di semi di papavero

1 bustina di lievito per torte salate

 

Per prima cosa lavate i pomodorini, tagliateli a metà senza eliminare i semi e metteteli da parte.

Prendete la salvia, il rosmarino e l’alloro, lavateli ed eliminate i gambi e le parti più legnose. Tritatele finemente insieme all’aglio.

Mettete sul fuoco una padella con un cucchiaio di olio extravergine di oliva e fatelo scaldare. Aggiungete ora il trito di erbe aromatiche e il miele, quindi fate caldellare questo mix per 2 o 3 minuti.

Versate i pomodorini e alzate la fiamma. Fateli cuocere così per 5 minuti mescolandoli ogni tanto. Quando saranno ben appassiti e il liquido di cottura si sarà asciugato, toglieteli dal fuoco.

Ora è il momento di impastare…

Mettete in una ciotola la farina, il lievito, i semi di papavero, l’acqua e l’olio di semi. Iniziate ad impastare e quando i liquidi saranno stati assorbiti aggiungete un cucchiaino di sale e trasferite l’impasto sul piano di lavoro.

Lavoratelo a mano per un paio di minuti, poi formate un panetto liscio. Infarinate il piano di lavoro e stendete l’impasto creando un rettangolo largo circa venti centimetri e lungo 50.

Versate i pomodorini sopra l’impasto e distribuiteli uniformemente poi arrotolate l’impasto creando un filoncino lungo 50 centimetri. Ora tagliatelo a metà per tutta la lunghezza poi intrecciate queste due parti. trasferite a treccia su una teglia foderata da carta forno e cuocetela in forno ventilato preriscaldato a 180° per 25 minuti.

E’ buono sia da solo che accompagnato da formaggi e salumi… godetevelo!treccia al pomodoro

 

seguici-su-facebook Se volete rimanere sempre aggiornati e visualizzare le nuove ricette pubblicate, diventate fan della pagina facebook del blog “Le ricette di mamma Lù”.

Quindi cliccate sul “Mi piace” qui sotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, bool given in /membri/mammaluisa/mammaluisa/wp-content/plugins/subscribe-to-comments-reloaded/wp_subscribe_reloaded.php on line 1540

Warning: array_flip() expects parameter 1 to be array, bool given in /membri/mammaluisa/mammaluisa/wp-content/plugins/subscribe-to-comments-reloaded/wp_subscribe_reloaded.php on line 1544

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /membri/mammaluisa/mammaluisa/wp-content/plugins/subscribe-to-comments-reloaded/wp_subscribe_reloaded.php on line 1547

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: