Torta esotica vegana

Avevo proprio voglia di un dolce che risvegliasse i sensi, pieno di profumi e dal gusto intenso, così ho preparato la torta esotica vegana: una vera delizia!
è un dolce relativamente semplice da preparare e anche leggero visto che non contiene burro o altri grassi di origine animale.
Se cercate ricette vegane provate queste, se invece come me non potete mangiare uova e latticini cliccate qui per tante gustose ricette
Questa ricetta è anche senza lievito (a causa dell’ultima intolleranza che mi hanno diagnosticato)… al suo posto utilizzo un mix di cremor tartaro e bicarbonato, un ottimo sostituto.

torta esotica vegana
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni10
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la frolla

  • 200 gfarina tipo 1
  • 100 gcocco rapè
  • 100 gzucchero di canna
  • 70 mlolio di semi di girasole
  • 70 mllatte di cocco
  • 8 gcremor tartaro
  • 5 gbicarbonato

Per la crema

  • 200 mlsucco di ananas (100%)
  • 3 cucchiaizucchero di canna
  • 30 gamido di mais (maizena)
  • 200 mlpanna di soia da montare

Per decorare

  • 1carambola
  • 3kiwi
  • 1ananas, sciroppato

Preparazione

  1. Per prima cosa bisogna preparare la frolla: mettete in un recipiente la farina, il cremor tartaro e il bicarbonato, aggiungete lo zucchero e il cocco rapè, poi fate una fontana. Versateci il latte di cocco e l’olio di semi di girasole e iniziate a mescolare tutto con una forchetta.

    Quando i liquidi saranno stati assorbiti trasferite l’impasto sul piano di lavoro e formate un panetto liscio.

    Stendetelo su un foglio di carta forno, poi fatelo scivolare sulla tortiera. Eliminare la pasta in eccesso sui bordi, forate la base con una forchetta in più punti, e mettete a cuocere la base della crostata in forno statico preriscalato a 200° per 20-25 minuti, fino a quando inizierà a dorarsi.

    Essendo una frolla senza uova difficilmente si colorerà molto, quindi fate attenzione a non bruciarla.

  2. Mentre la base cuoce preparate la crema: mettete due dita di succo d’ananas in un bicchiere e tenetelo da parte. Versate il resto del succo in un pentolino, unite lo zucchero di canna e mettete tutto sul fuoco portando a bollore.

    A questo punto versate l’amido di mais nel bicchiere con il succo, mescolate energicamente fino al completo scioglimento e versate questo mix nel succo bollente.

    Mescolate ancora e continuate a cuocere fino a quando inizierà ad addensarsi. Ora togliete la crema dal fuoco e lasciatela freddare.

  3. torta esotica vegana

    Quando sia la crema che la base saranno completamente freddi sarà il momento di completare la torta esotica vegana: mettete la base sul piatto di portata. Montate la panna di soia e unitela delicatamente alla crema d’ananas, poi aiutandovi con una sac a poche fate dei ciuffetti di crema su tutta la crostata.

    Lavate la carambola e affettatela in fettine di circa 3 millimetri di spessore. Pelate i kiwi e affettateli allo stesso modo. Dividete a metà le fette di ananas.

    Usate queste fette di frutta per decorare la torta a vostro piacimento e il gioco è fatto.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, bool given in /membri/mammaluisa/mammaluisa/wp-content/plugins/subscribe-to-comments-reloaded/wp_subscribe_reloaded.php on line 1540

Warning: array_flip() expects parameter 1 to be array, bool given in /membri/mammaluisa/mammaluisa/wp-content/plugins/subscribe-to-comments-reloaded/wp_subscribe_reloaded.php on line 1544

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /membri/mammaluisa/mammaluisa/wp-content/plugins/subscribe-to-comments-reloaded/wp_subscribe_reloaded.php on line 1547

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: