Soufflé agli strigoli

In questa stagione nelle campagne intorno a casa si trovano gli strigoli, un’erba spontanea che ha un ottimo sapore. Questa volta ho preparato dei soufflé agli strigoli: deliziosi! Sono un’ottima idea per un piatto goloso,  e abbastanza veloce da preparare, inoltre si possono preparare anche con bietole o spinaci. I soufflé sono di grande effetto se avete ospiti e sono più semplici da preparare di quello che pensate.

soufflè agli stigoli

Ingredienti per 4 soufflé:

2 uova

75 g strigoli lessi

30 g parmigiano

25 g farina

25 g burro

200 ml latte

sale

pepe

 

Per prima cosa gli strigoli devono essere mondati, lavati e cotti in acqua bollente per 5 minuti. Quando saranno cotti vanno scolati, strizzati e tritati finemente. Metteteli da parte, serviranno fra poco.

Mettete sul fuoco un pentolino con il burro e fatelo sciogliere. Aggiungete la farina, mescolate con una frusta formando un roux e fatelo tostare un paio di minuti mescolando in continuazione. Aggiungete ora il latte caldo, mescolate bene per sciogliere eventuali grumi e fate cuocere fino a far addensare questa besciamella. Ricordatevi di mescolare spesso per distribuire bene il calore.

Togliete la besciamella dal fuoco, aggiungete i tuorli e mescolate subito velocemente per non farli cuocere. Aggiungete anche il parmigiano grattugiato, un pizzico di sale, una macinata di pepe e gli strigoli tritati, quindi mescolate tutto molto bene.

Montate gli albumi a neve fermissima poi uniteli alla crema e mescolate delicatamente con una spatola fino ad amalgamare tutto.

Versate il composto in 4 cocotte imburrate e cuocete i soufflé in forno statico preriscaldato a 170° per 30 minuti. Attenzione: non dovrete aprire il forno fino a quando saranno trascorsi tutti e 30 i minuti di cottura altrimenti rischierete che i soufflé si sgonfino.

soufflé agli stigoli

seguici-su-facebook Se volete rimanere sempre aggiornati e visualizzare le nuove ricette pubblicate, diventate fan della pagina facebook del blog “Le ricette di mamma Lù”.

Quindi cliccate sul “Mi piace” qui sotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.