Smoothie ai lamponi vegano

https://www.amazon.it/dp/B00MB8MS68?tag=gz-blog-21&ascsubtag=0-f-n-av_mammaluisaMa quanto sono buoni gli smoothie? Freschi, profumati e colorati, sono la merenda perfetta per tutti, e ogni stagione ha il suo grazie alla frutta che possiamo trovare di volta in volta. Dopo una ricca raccolta di lamponi nel mio orto ho preparato una merenda speciale: lo smoothie ai lamponi vegano.
I miei figli ne hanno bevuti 2 bicchieri ciascuno!

smoothie ai lamponi vegano
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Porzioni2
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 glamponi
  • 120 mllatte di riso
  • 30 mllatte di cocco
  • 1 spicchiolimone

Preparazione

  1. Adoro la frutta di stagione, specialmente quella estiva. I colori della frutta estiva mi mettono allegria! Come i lamponi che ho raccolto oggi, con il loro tipico colore rosso tra il carminio e il magenta. Li ho raccolti, poi li ho lavati delicatamente e li ho scolati poi li ho messi nel bricco del frullatore a immersione e ho aggiunto il succo di una fetta di limone, il latte di riso e il latte di cocco.

    A questo punto ho inserito il frullatore a immersione e l’ho azionato per circa un minuto, per ridurre tutto in crema e cercare di rompere anche tutti i semi.

  2. smoothie ai lamponi vegano

    I semi dei lamponi infatti a qualcuno danno fastidio allora o li rompiamo per bene o passiamo lo smoothie in un colino per eliminarli.

    Io ho scelto di lasciarli questa volta ma devo dire che mi piace in entrambi i modi.

    Lo smoothie ai lamponi vegano va bevuto nel giro di un paio d’ore dalla preparazione per evitare che si ossidi.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente Pasta con crema di asparagi e zucchine Successivo Wedges - patate speziate

Lascia un commento