Quiche con piselli e prosciutto cotto

A volte si ha poco tempo per preparare la cena, a volte si ha semplicemente poca voglia di cucinare… in questi casi ci può venire in aiuto una preparazione veloce come la quiche con piselli e prosciutto cotto.

quiche con piselli e prosciutto cotto

Ingredienti:

1 dose pasta brisè

300 g piselli

100 g prosciutto cotto a cubetti

1 cipolla rossa piccola

sale

pepe

2 uova

100 g robiola

50 ml latte

 

Versione velocissima

Questa versione è una ricetta lampo, da un buon risultato in pochissimo tempo. Se cercate un gusto più ricco guardate la seconda versione…

Mettete in una ciotola le uova con la robiola e il latte e mescolate con una frusta creando una crema.

Aggiungete due cucchiai di cipolla tritata finemente, un pizzico di sale e una macinata di pepe e mescolate bene.

Prendete la brisè e stendetela, quindi adagiatela su una teglia per crostata di circa 26 centimetri. Fatela aderire bene ai bordi e tagliate la pasta in eccesso, quindi forate il fondo con i rebbi di una forchetta.

A questo punto potete aggiungere i piselli e i cubetti di prosciutto cotto alla crema, mescolate velocemente e versate tutto sopra alla pasta brisè. Livellatela bene e cuocetela in forno ventilato preriscaldato a 200° per 25 minuti.

 

Versione con più gusto

Questa versione richiede un po’ di tempo in più per la preparazione ma è sicuramente più gustosa…

Mettete sul fuoco una padella con un cucchiaio di olio e due cucchiai di cipolla tritata finemente. Fate soffriggere per un minuto poi versate i cubetti di prosciutto cotto e fateli rosolare. A questo punto aggiungete anche i piselli e un pizzico di sale. Terminate la cottura a fiamma alta per altri 5 minuti mescolando di tanto in tanto.

Nel frattempo mettete in una ciotola le uova con la robiola, il latte, un pizzico di sale e una macinata di pepe e mescolate con una frusta creando una crema.

Prendete la brisè e stendetela, quindi adagiatela su una teglia per crostata di circa 26 centimetri. Fatela aderire bene ai bordi e tagliate la pasta in eccesso, quindi forate il fondo con i rebbi di una forchetta.

A questo punto aggiungete i piselli e i cubetti di prosciutto cotto alla crema, mescolate velocemente e versate tutto sopra alla pasta brisè. Livellatela bene e cuocetela in forno ventilato preriscaldato a 200° per 20 minuti.

quiche con piselli e prosciutto cotto

seguici-su-facebook Se volete rimanere sempre aggiornati e visualizzare le nuove ricette pubblicate, diventate fan della pagina facebook del blog “Le ricette di mamma Lù”.

Quindi cliccate sul “Mi piace” qui sotto.

Precedente Orata all'acqua pazza Successivo Pasta con carciofi e mollica croccante

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.