Pane ai 7 cereali

Se c’è una cosa che mi fa impazzire è il profumo del pane appena sfornato, mi dà un senso di pace, per questo appena ho un po’ di tempo libero impasto. Questa volta ho preparato il pane ai 7 cereali perchè ho trovato questo magnifico sacchetto di farina e ho voluto provalo subito. Ne è venuto fuori un pane dal sapore intenso, con la mollica soffice e la crosta croccante al punto giusto, e che profumo in casa!!!
Lo abbiamo gustato semplicemente on un tagliere di formaggi e salumi del posto, una vera goduria!
Per farlo lievitare ho utilizzato due cestini fatti apposta, acquistati su amazon, vi lascio il link se li volete provare anche voi. Per le incisioni invece utilizzo due appositi taglierini, molto utili, i lascio il link anche per questi.

pane ai 7 cereali
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo5 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4-6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 2 pagnotte piccole

  • 500 gfarina (ai 7 cereali)
  • 380 mlacqua
  • 2 glievito di birra fresco
  • 1 pizzicosale

Preparazione

  1. L’impasto può essere fatto sia a manche che con l’impastatrice. Visto che va lavorato molto io preferisco usare l’impastatrice ma il risultato sarà buono in entrambi i modi, l’unica differenza è il tempo: passiamo da 5-6 minuti con l’impastatrice a almeno 15 minuti a mano.

    Versate la farina, sbriciolateci sopra il lievito e aggiungete l’acqua a temperatura ambiente. Iniziare a lavorare l’impasto: come vi dicevo se utilizzate l’impastatrice dovrete farla lavorare almeno 5 minuti, a mano dovrete impastare per il triplo del tempo. Quando l’impasto sarà formato aggiungete il sale e lavorate ancora un minuto per distribuirlo uniformemente.

    Ora trasferite l’impasto sul piano di lavoro infarinato e dividetelo in 2 parti. Prendete la prima e apritela formando un rettangolo, più grande che potete, senza stracciarlo. Ripiegate l’impasto su se stesso, dall’esterno verso l’interno, formando le pieghe e incorporando aria. Alla fine formate un panetto liscio. Ripetete l’operazione con la seconda parte di impasto.

  2. lievitazione

    Ora dovrete mettere l’impasto a lievitare, in un recipiente che possa farlo respirare senza farlo seccare: vi consiglio di armarvi dei contenitori per lievitazione, sono comodissimi. L’impasto dovrà lievitare con la parte liscia verso il basso e dovrà essere messo a contatto con un panno di lino infarinato. Copritelo con cura e lasciatelo a temperatura ambiente fino a quando avrà più che raddoppiato il volume. Ci vorranno dalle 5 alle 8 ore, dovrete armarvi di pazienza.

    A questo punto dovrete rovesciarlo su una teglia o su una pala per pizza infarinata e fare i tagli in superficie che facilitano la lievitazione in forno. Se avete un forno a legna con piano in pietra refrattaria vi consiglio di usare la pala per pizza, mentre se avete il forno elettrico è meglio usare la classica teglia.

  3. pane ai 7 cereali

    Non resta che cuocere il pane ai 7 cereali: anche qui la modalità di cottura dipende dal tipo di forno: se usate il forno elettrico vi consiglio di utilizzarlo in modalità forno ventilato, preriscaldandolo a 250° e cuocendo il pane per 30-35 minuti, invece se utilizzate il forno a legna dovrete farlo cuocere a 300° per 3 minuti.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, bool given in /membri/mammaluisa/mammaluisa/wp-content/plugins/subscribe-to-comments-reloaded/wp_subscribe_reloaded.php on line 1540

Warning: array_flip() expects parameter 1 to be array, bool given in /membri/mammaluisa/mammaluisa/wp-content/plugins/subscribe-to-comments-reloaded/wp_subscribe_reloaded.php on line 1544

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /membri/mammaluisa/mammaluisa/wp-content/plugins/subscribe-to-comments-reloaded/wp_subscribe_reloaded.php on line 1547

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: