Crea sito

Paccheri ripieni di verza e patate

Adoro l’autunno che ci da tanti tipi di cavoli, uno dei miei preferiti è la verza con cui ho preparato i paccheri ripieni di verza e patate: una vera delizia!!
Si tratta di un piatto buonissimo che può essere gustato come piatto unico. Ne ho fatta una versione vegana per stare un po’ più leggeri ma volendo potete sostituire la besciamella vegana con quella normale e aggiungere un po’ di formaggio.

paccheri ripieni di verza e patate
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 4 persone

  • 320 gpaccheri
  • 200 gpatate
  • 200 gcavolo verza
  • q.b.besciamella (vegana)
  • 1 spicchioaglio
  • 2 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • q.b.sale

Preparazione

  1. Per prima cosa bisogna preparare verza e patate: pulite la verza, tagliatela a listarelle e lavatela poi mettetela da parte. Pelate le patate e tagliatele grossolanamente e mettetele in una pentola capiente. Coprite di acqua poi mettetela sul fuoco e portatela a bollore. Fate cuocere le patate per 15 minuti, poi aggiungete la verza e fatele cuocere insieme per altri 5 minuti.

    Una volta cotte sia le patte che la verza scolatele e mettetele su una padella su cui avrete soffritto uno spicchio di aglio su 2 cucchiai di olio.

    Schiacciate tutto con lo schiacciapatate, aggiustate di sale se necessario e continuate la cottura per 4-5 minuti.

  2. paccheri ripieni di verza e patate

    Ora cuocete i paccheri: io li cuocio nella stessa acqua delle patate per fargli acquistare un maggior sapore ma potete anche cuocerli in una nuova pentola di acqua. Dovrete scolarli 2-3 minuti prima del normale tempo di cottura.

    Mettete il mix di verza e patate in una sac à poche (ricordatevi di eliminare l’aglio) e usatela per riempire i paccheri (potete farlo anche con un cucchiaio ma ci vorrà un po’ più di tempo).

    Adagiate i paccheri su una pirofila e conditeli con la besciamella, poi ripassateli in forno ventilato a 200° per 10 minuti. In alternativa potete cuocerli in forno a microonde combinato (650W+grill) per 15 minuti.

  3. I paccheri ripieni di verza e patate sono pronti: il passaggio inforno potete farlo anche il giorno dopo… a volte fa comodo avere un bel piatto di pasta da preparare in pochi minuti!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.