Girelle di pan carrè – antipasto

Chi ha detto che per preparare un antipasto ci vuole molto tempo? Chiunque fosse forse non conosceva le girelle di pan carrè! Sono veloci, semplici da preparare, gustose e si possono preparare con tanti ripieni diversi per variare sia nel gusto che nei colori.
Qui ve ne propongo tre varianti: al salmone affumicato, al pesto di rucola e alla barbabietola ma possono essere preparate anche con una crema di formaggio, con il pesto classico, con la salsa tartufata (potrei andare avanti per ore!!)

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 6 fettePane per tramezzini
  • 1 cucchiaioPinoli
  • 50 gRucola
  • Mezzo spicchioAglio
  • 1Barbabietole precotte
  • 4 foglieMenta
  • 1Limoni
  • 150 gSalmone affumicato
  • 2 cucchiaiMaionese
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe rosa
  • 25 mlOlio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Per prima cosa preparate la salsa alla rapa rossa: io ho utilizzato quella precotta quindi l’ho semplicemente pelata, tagliata a cubetti grossolanamente e messa nel frullatore a immersione. Aggiungete le foglie di menta, il succo di limone filtrato e un pizzico di sale. Frullate tutto fino ad ottenere una crema liscia e omogenea poi mettetela da parte.

  2. Per seconda cosa preparate il pesto di rucola: mettete in un bicchiere per frullatore a immersione la rucola lavata e asciugata, aggiungete i pinoli, mezzo spicchio di aglio e l’olio extravergine di oliva. Aggiungete un pizzico di sale e utilizzate il frullatore a immersione per sminuzzare tutto fino ad arrivare ad ottenere il pesto.

  3. Ora prendete 2 fette del pane per tramezzini e spalmateci sopra la crema di rapa rossa, poi arrotolate il pane dal lato corto, una fetta per volta. Avvolgete i 2 rotolini nella pellicola trasparente e metteteli in frigorifero.

    Fate la stessa operazione con il pesto di rucola, facendo altri 2 rotolini e mettendoli poi in frigorifero. Infine fate gli ultimi 2 rotolini con il salmone affumicato e mettete in frigorifero anche questi.

  4. girelle di pan carrè

    Dovrete tenerli in frigorifero almeno un’ora ma se vi fa più comodo potete tenerceli un giorno intero. Quando sarà il momento di servirli non dovrete fare altro che prenderli, togliere la pellicola e tagliarli a fette di circa un centimetro di spessore.

    Vi consiglio di usare un coltello molto affilato per ottenere un risultato perfetto. Per ogni rotolino verranno fuori circa 7 girelle.

    Voi quale farcitura mettereste nelle vostre girelle di pan carrè?

Se vi piacciono gli antipasti (io li adoro!) qui ne potete trovare tanti altri…
5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente Torta pinguino Successivo Sorbetto al limone vegano

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.