Friccò di pollo – Ricetta umbra

Era tanto tempo che non preparavo questa ricetta e ne avevo proprio voglia: il friccò di pollo è uno di quei sapori che mi riporta all’infanzia. E’ buonissimo, specialmente se accompagnato da una buona crescia di Gubbio

friccò di pollo

Ingredienti per 6 persone

1 pollo piccolo tagliato in parti

2 spicchi di aglio

2 foglie di alloro

1 rametto di rosmarino

1 cucchiaio di capperi

10 bacche di ginepro

200 ml vino

200 g pomodori pelati

1 acciuga sotto sale

2 cucchiai di olio extravergine di oliva

sale

 

Prendete una pentola antiaderente e mettete sul fondo 2 cucchiai di olio d’oliva, l’aglio, il ginepro e il pollo. Accendete il fuoco a fiamma media e fate scaldare tutto. Quando il pollo inizierà a colorirsi salatelo e giratelo. Aggiungete in padella il rosmarino, l’alloro e l’acciuga.

Quando il pollo avrà cambiato colore anche su questo lato versate il vino e continuate a cuocerlo fino a quando il vino sarà evaporato.

A questo punto dovrete aggiungere i pomodori pelati che avrete scolato e rotto con le mani.

Continuate la cottura per altri 5 minuti poi togliete tutto dal fuoco e servite il friccò accompagnato dalla crescia di Gubbio.

friccò di pollo

 

seguici-su-facebook Se volete rimanere sempre aggiornati e visualizzare le nuove ricette pubblicate, diventate fan della pagina facebook del blog “Le ricette di mamma Lù”.

Quindi cliccate sul “Mi piace” qui sotto.

Precedente Biscotti morbidi al cacao Successivo Mousse al mascarpone, fragole e cioccolato bianco

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.