Focaccia all’uva fragola o ciaccia all’uva

Avete mai sentito parlare della focaccia all’uva fragola o ciaccia all’uva? E’ una specialità toscana tra le mie preferite, sarà che ho sempre adorato l’uva fragola e non mi stanca mai… l’accoppiata focaccia e uva fragola è strepitosa e quel che ne esce è una merenda (o un dessert) spettacolare!
Si può fare con qualsiasi tipo di uva ma questa è la mia preferita perchè ha un profumo delizioso e molto particolare.

focaccia all'uva fragola o ciaccia all'uva
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo8 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

per la focaccia

  • 500 gfarina tipo 1
  • 330 mlacqua
  • 20 mlolio extravergine d’oliva
  • 1 glievito di birra fresco
  • 30 gzucchero
  • 1 pizzicosale

per la farcia

  • 600 guva fragola
  • 100 gzucchero
  • q.b.olio extravergine d’oliva (in alternativa fiocchi di burro)

Preparazione

  1. Per prima cosa bisogna fare l’impasto per la focaccia. Io uso solo un grammo di lievito di birra per avere un’impasto più leggero e digeribile per cui avrà bisogno di lievitare circa 6-8 ore. Se volete fare più velocemente aumentate la dose di lievito di birra cercando di non superare i 10 grammi.

    Mettete nella planetaria (io uso questa) la farina, sbriciolateci sopra il lievito poi unite l’acqua emulsionata con l’olio e lo zucchero.

    Aggiungete il pane solo quando i liquidi saranno completamente assorbiti.

    Azionatela e fatela lavorare per almeno 15 minuti. Se fate l’impasto a mano armatevi di pazienza e impastatelo molto a lungo. Spolverate un po’ di farina sul piano di lavoro, trasferitevi l’impasto e formate un panetto liscio.

  2. Mettetelo a lievitare in una ciotola unta con poco olio e copritelo con un panno pulito. Lasciatela lievitare fino al raddoppiare del volume: ci possono volere dalle 6 alle 8 ore, anche in base alla temperatura dell’ambiente.

    Solo quando sarà ben lievitata potrete stendere la focaccia: prendete una teglia da 30×40 centimetri e spennellate il fondo con un filo di olio d’oliva.

    Rovesciate l’impasto e stendetelo con la pressione delle dita fino a farli occupare tutto lo spazio della teglia.

    Lavate accuratamente l’uva fragola e staccate tutti i chicchi, poi asciugateli con un panno pulito o della carta assorbente.

  3. focaccia all'uva fragola o ciaccia all'uva

    Mettete una spolverata di zucchero sulla focaccia poi distribuite l’uva su tutta la superficie facendo una lieve pressione sui chicchi per farli aderire.

    Spolverate l’uva con lo zucchero rimasto poi versate un filo di olio come a condirla (in alternativa potete mettere dei fiocchi di burro ma io ho preferito rimanere sul vegetale).

    Cuocete la focaccia in forno ventilato preriscaldato a 220° per 25-30 minuti, fino a quando l’impasto avrà un bel colore dorato.

    La focaccia all’uva fragola è pronta, fatela solo freddare un po’ per non rischiare ustioni.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.