Crocchete di patate e quinoa

Con le tante intolleranze che mi sono state diagnosticate sto provando varie ricette “alternative” e questa è una di quelle che mi è piaciuta di più: crocchette di patate e quinoa.

È un piatto molto gustoso e leggero, oltre ad essere senza glutine e vegano. Devo dire che questa ricetta mi è piaciuta molto e presto la proverò anche con qualche variante.

 

Ingredienti:

250 g patate

100 g quinoa

1/2 spicchio di aglio

4 fili erba cipollina

2 cucchiai pane grattugiato

1 cucchiaino di semi di sesamo neri

sale

2 cucchiai olio extravergine di oliva

 

Per prima cosa ho pelato le patate e le ho messe in una casseruola dove ho versato acqua fino a ricoprirle completamente, ho aggiunto un cucchiaino di sale grosso e ho messo la pentola sul fuoco. Ho portato ad ebollizione poi ho fatto continuare la cottura per 20 minuti, fino a quando le patate sono diventate morbide.

Nel frattempo ho lavato i semi di quinoa con abbondante acqua fredda poi li ho cotti in padella con 250 ml di acqua e un pizzico di sale, come se fossero un risotto. Dopo circa 10 minuti erano morbidi al punto giusto e l’acqua si era asciugata così li ho lasciati freddare.

Quando le patate erano cotte le ho passate con lo schiacciapatate e le ho messe in una ciotola dove ho aggiunto l’aglio schiacciato, la quinoa, l’erba cipollina tagliata a rondelle ed ho aggiustato di sale (ne mancava pochissimo).

Ho amalgamato il tutto fino a quando il composto ha iniziato a staccarsi dalle mani.

A questo punto ho messo in una ciotola piccola il pane grattugiato, il sesamo e l’olio e ho mescolato bene.

Ho iniziato a dare forma alle crocchette e man mano le ho passate nel pane grattugiato, poi le ho adagiate su una teglia da forno.

A questo punto le ho passate in forno ventilato preriscaldato a 200° per 20 minuti, fino a quando sono diventate dorate. In alternative potete cuocerle in padella con un filo di olio caldo.

crocchette di patate e quinoa

 

 

seguici-su-facebook Se volete rimanere sempre aggiornati e visualizzare le nuove ricette pubblicate, diventate fan della pagina facebook del blog “Le ricette di mamma Lù”.

Quindi cliccate sul “Mi piace” qui sotto.

 

Precedente Quest'ultimo anno... Successivo Jalapeno in salamoia

Lascia un commento