Ciambella romagnola con uvetta e mandorle

La ciambella romagnola con uvetta e mandorle è un dolce semplicissimo da preparare ed è perfetto sia come dessert che come colazione. Vedrete che andrà a ruba!

ciambella romagnola con uvetta e mandorle

Ingredienti:

2 uova

150 g zucchero

300 g farina

80 g burro

buccia di limone

16 g lievito istantaneo per dolci

1 pizzico di sale

50 g uvetta

50 g mandorle

latte e zucchero per guarnire

 

Accendete il forno statico  impostandolo a 180° e mentre il forno si scalda preparate l’impasto.

Mettete in una ciotola le uova con lo zucchero e il burro ammorbidito e iniziate a mescolare con una frusta fino ad ottenere una crema.

Aggiungete la buccia di limone, un pizzico di sale, la farina e il lievito e mescolate a mano fino ad incorporare tutti gli ingredienti.

Trasferite l’impasto sul piano di lavoro, aggiungete l’uvetta e le mandorle, mescolate ancora poi dategli una forma allungata e schiacciata.

Adagiate la ciambella su una placca foderata di carta forno poi spennellatela con un po’ di latte, infine prendete 3-4 cucchiai di zucchero e distribuiteli sulla superficie. Aggiungete anche qualche lamella di mandorla.

Cuocetela per 40 minuti… vedrete che si gonfierà e sulla superficie si formerà una crosticina croccante.

Fatela freddare bene prima di tagliarla.

ciambella romagnola con uvetta e mandorle

seguici-su-facebook Se volete rimanere sempre aggiornati e visualizzare le nuove ricette pubblicate, diventate fan della pagina facebook del blog “Le ricette di mamma Lù”.

Quindi cliccate sul “Mi piace” qui sotto.

Precedente Castagnole con ricotta e limoncello Successivo Rigatoni verdi fatti in casa

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.