Baci di dama salati al Gorgonzola

Volevo preparare un aperitivo sfizioso e ho pensato a questi baci di dama salati al gorgonzola… mi sono pentita di averli offerti: avrei voluto mangiarli tutti io!!

baci di dama salati al gorgonzola

Ingredienti:

50 g farina di tipo 2

25 g burro

1 pizzico di sale

35 g acqua fredda

20 g gorgonzola piccante

30 g Philadelphia

10 g noci

 

Per prima cosa dovrete preparare i gusci dei baci di dama: mettete in un mixer la farina, il burro e un pizzico di sale e azionatelo per qualche secondo. Quando avrete ottenuto un composto sabbioso dovrete aggiungere l’acqua a filo continuando a far andare il mixer. Basteranno comunque pochi secondi.

Prendete questo impasto e mettetelo sul piano di lavoro infarinato e formate un panetto. Schiacciatelo, avvolgetelo nella pellicola trasparente e mettetelo in frigorifero per 30 minuti.

Riprendete l’impasto e dividetelo in palline di meno di 2 centimetri di lato poi adagiatele su una placca foderata di carta forno schiacciandole e facendole diventare delle semisfere.

Cuocetele in forno ventilato preriscaldato a 180° per 20 minuti, poi toglietele dal forno e fatele freddare su una griglia.

Quando saranno ben fredde potrete preparare la crema. Mettete in una ciotola il gorgonzola e il formaggio fresco e schiacciateli con una forchetta amalgamandoli bene. Aggiungete le noci tagliate a pezzetti molto piccoli e mescolate ancora per distribuirle uniformemente.

Prendete una semisfera, metteteci sopra un cucchiaino di crema poi ricoprite con un’altra semisfera e schiacciate leggermente. I baci di dama salati sono pronti!

Potete variare i formaggi contenuti nella crema secondo i vostri gusti e spaziare dal parmigiano al brie. Dovrete comunque usare dei formaggi a pasta molle o dei formaggi grattugiati da unire al formaggio fresco.

Anche le noci possono essere sostituite da pistacchi, mandorle o arachidi.

baci di dama salati al gorgonzola

seguici-su-facebook Se volete rimanere sempre aggiornati e visualizzare le nuove ricette pubblicate, diventate fan della pagina facebook del blog “Le ricette di mamma Lù”.

Quindi cliccate sul “Mi piace” qui sotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.